Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

vita

I credenti sono più longevi degli atei: vivono 6 anni in più!

Lo rivela una ricerca americana. Ecco i dettagli

Foto incredibili: il movimento pro-vita che non avete mai visto (GALLERY)

Ecco quello che i media principali non vi mostreranno

Posso ottenere quello che sogno se mi sforzo?

Posso sempre sognare, e anche sperare e lottare per ciò che voglio. Essere campione o vicecampione, invece, non dipende solo da me

Vivere è combinare gli estremi

Ciò che conta è vedere Dio in tutto ciò che accade ogni giorno

La vita non è breve, siamo noi che iniziamo a viverla tardi

La testimonianza ispiratrice di Anthony Freeman

Cosa succede quando si riceve la diagnosi di una malattia grave?

La reazione è diversa in ogni individuo, nella maggior parte dei casi imprevedibile, ma c'è sempre una tempesta di emozioni

La perfetta letizia esiste (e non è smettere di soffrire)

Non sono più felice quando non devo rinunciare a nulla, quando non c'è sofferenza

Dov’è Dio quando la vita mi colpisce in continuazione?

Confida: anche se non sempre te ne accorgi, la tua vita riposa in Dio

Le regole di Gesù che rendono la vita degna di essere vissuta

La fede non riguarda le regole, ma sarebbe un errore dire che queste non sono importanti

Rudy Zerbi ringrazia il Signore per avere salvato suo figlio e la sua compagna

Ecco un altro personaggio noto che pubblicamente via web e sui social decide di ringraziare il Signore, proprio quello con la maiuscola, perché madre e figlio sono sopravvissuti ad un parto …

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.