Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 22 Gennaio |
San Vincenzo Pallotti
home iconSpiritualità
line break icon

La vita si regala tra le morti

MINDY BROCK, BEN CAYER

Nicole Hubbard/Associated Press/East News

padre Carlos Padilla - pubblicato il 13/05/20

Soffrendo si può capire che molte cose non sono per sempre, che tutto vale la pena…

Il vento porta sempre qualche messaggio di eternità. In mezzo alla tormenta che attraverso intravedo la luce delle stelle. In mezzo alle nuvole e alla mancanza di luce.

Come se all’improvviso tutto avesse un valore diverso e le ore valessero ora di più o forse di meno – dipende da me, da quello che ne faccio.

Non so più bene se avanzo o retrocedo. Porto nel cuore una luce dipinta, un cielo aperto. Per scoprire mondi nuovi a partire dalle cose vecchie.

Dentro ogni croce è racchiuso un mistero, e una speranza di vita per sempre.

JESUS,
GoneWithTheWind | Shutterstock

Non so bene cosa esprimano le stelle che spezzano la notte. Non so bene se devo cambiare tutto o solo una parte di me stesso per continuare a vivere. Alla fin fine, prima sopravvivevo solo in mezzo alla fretta.

Non so se ne uscirò come prima o, come spero, qualcosa sarà cambiato per sempre. Non voglio prendere decisioni affrettate, cambiare tutto, lasciare le cose di una volta.

Forse ora nulla è molto chiaro, ma può essere che non lo fosse neanche prima. Non mi resta altro rimedio che guardare al cielo con occhi di bambino e dare un nome a ogni stella.

O cercare la mia, quella dei miei sogni. E aspettare tranquillo qualche segnale propizio. E confidare nell’innocenza dei bambini.

So che se non confido vivrò amareggiato per il resto dei miei giorni. Ed è per questo che mi alzo disposto ogni giorno a conquistare il mondo, anche se non ottengo nulla se non aumentare il mio sorriso.

E abbracciare le nuvole che sfuggono nervose dalle mie braccia. E alzare l’aria provocando venti nuovi che ripuliscano l’orizzonte. E abbracciare tranquillo gli alberi che mi indicano che tutto deve avere radici molto profonde per continuare a vivere.

Spero di non perdere mai l’equilibrio che ho ora. E all’improvviso comprendo che come nell’albero le dimensioni del tronco devono corrispondere alle radici profonde, perché non ondeggi durante le tempeste.

TREE
Brandon Bourdages|Shutterstock

Così dev’essere la mia anima paragonata a tutta quella mia vita che si effonde davanti ai miei occhi. Ho deciso per questo di scavare molto a fondo vicino alla porta della mia casa. O meglio, dentro di essa, che è ciò che mi tocca.

E aspettare fiducioso che il tempo passi e arrivi l’estate, o l’autunno. Non so perché ho tanta voglia di tornare al passato quando mi fa male l’anima.

Non sono forse positivi i cambiamenti di vita? Tutto questo non porterà forse qualcosa di buono che mi aiuterà a cambiare lo sguardo e il cuore? Spero di sì.

Ma ho paura del dolore. Mi spaventa l’idea di soffrire più del necessario. Tremo davanti all’ignoto quando tutte le mie sicurezze crollano. La mia salute, la mia terra, i miei sogni, i miei progetti.

  • 1
  • 2
Tags:
mortesofferenzavita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
LIBBY OSGOOD
Sandra Ferrer
Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora
5
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
6
DON MAURIZIO PRATICIELLO
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello: “Genitore 1 e Genitore 2 mi ricorda le addizioni...
7
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni