Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

san giovanni paolo ii

Il Cardinale che perse una mano per un favore a Wojtyla è morto

Si è spento il 5 settembre scorso a Cracovia. Il suo motto episcopale: "Per me vivere è Cristo"

Il cuore di chi ama chiede e promette sempre le stesse cose, vero Ferragnez?

Non c'è nulla come l'amore di un uomo e di una donna per ricordarsi che siamo fatti per l'eternità.

Sci, messali, vinili… in mostra centinaia di oggetti di Karol Wojtyła

Per il centenario dalla nascita di Giovanni Paolo II, il museo dell’arcidiocesi di Cracovia ha raccolto alcuni degli effetti personali di Karol Wojtyła. Un modo per entrare nella quotidianità di …

Quando Karol Wojtyła salvò una giovane ebrea da morte certa

Gennaio 1945. Edith Zierer, tredicenne, esce dal campo nazista presso Częstochowa, nella Polonia ancora occupata. Estenuata, paralizzata dal freddo glaciale e affamata, restò sdraiata a terra in una …

Lo sviluppo della dottrina è la fedeltà nella novità

Certe critiche all’attuale pontificato contestano il Concilio Vaticano II e finiscono per dimenticare il magistero di san Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI

Piccolo elogio alla tenerezza nella coppia, secondo San Giovanni Paolo II

La tenerezza è vitale per il benessere della coppia. Tuttavia è necessario capire cos’è la vera tenerezza per poterla offrire al nostro coniuge.

Papa Giovanni Paolo II: “Mi taglierebbe i capelli perché stia bene al conclave?”

Fra' Marian Markiewicz, testimone di molti eventi importanti nella vita di Giovanni Paolo II, ricorda le sue esperienze

Grandi teologi del XX secolo: Karol Wojtyła (5/6)

Poeta, drammaturgo e filosofo, il santo papa Giovanni Paolo II fu anche un grande teologo. Fu lui a far entrare la Chiesa nel terzo millennio. Le sue quattordici encicliche sono una risposta alle …

Quando il futuro Giovanni Paolo II salvò una ragazzina liberata da un campo di lavoro

Karol Wojtyła, all'epoca seminarista, la sollevò e la portò in braccio per tre chilometri