Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

poveri

Questa chiesa è diventata il punto di riferimento per i poveri di Amsterdam

La chiesa di Mosè e Aronne, con la regia Sant'Egidio è frequentata da cristiani di confessioni diverse. Ma che hanno tutti uno stesso obiettivo: aiutare i bisognosi

La suora australiana che voleva portare Gesù ai bambini poveri

La Serva di Dio suor Mary Rosina sentì la vocazione alla vita religiosa fin da molto piccola

La Chiesa aperta 24 ore su 24 dove potete trovare anche cibo e ristoro

E' nel cuore di Roma. E ha accolto la sfida lanciata da Papa Francesco

Veder mangiare la spazzatura può cambiare la vita, come è successo a Raziel

La credibilità e la trasparenza del lavoro che svolge a favore dei più bisognosi in Venezuela gli hanno fatto guadagnare il sostegno di personalità come Marco Music, influencer e Youtuber vincitore …

La suora che continua a donarsi agli altri anche a 103 anni

Suor Leona Reibel porta a livelli impressionanti il suo dovere cristiano di prendersi cura del prossimo

Questo bambino sulla sedia a rotelle dona biciclette ai bimbi poveri per andare a scuola

Joey è rimasto colpito dalle immagini dei bambini poveri che ha visto quando aveva 7 anni e ha deciso di fare qualcosa

Uno chef di fama internazionale dona speranza in Venezuela

È riconosciuto in tutto il mondo per il suo talento, ma è solo l'inizio di quello che lo rende una fonte di ispirazione

Il Papa dona uno storico palazzo con vista su San Pietro a 50 poveri

Palazzo Migliori da possibile hotel a 5 stelle diventa un dignitoso (e stabile) centro d'accoglienza per gli emarginati

Adolescente dedica i suoi ultimi mesi di vita ai poveri

Quando Nicholas Peters ha scoperto che stava per morire ha deciso di offrire “cibo e Dio” ai bisognosi