Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

cura del creato

“Tempo del Creato”, un momento di preghiera ed ecumenismo

Una iniziativa per la riconciliazione tra cristiani e con il Creato al via dal 1° settembre fino al 4 ottobre.

Sei un vero ecologista? Allora fatti dare del “medievale”

Uno dei luoghi comuni più falsi e longevi che ci siano riguarda il Medioevo (il nome stesso affibbiato all'epoca più cristiana della storia è tendenzioso!): in quei lunghi secoli luminosi, e certo …

Per tutte le volte che Dio mi ha salvato dalla terra dei lupi

Ululiamo al cielo, e siamo soli. Ci mordiamo l'un l'altro. Finché il Padre non ci strappa al vuoto mettendoci nel suo recinto paradossale che - come un occhio - può contenere l'infinito

La cura del Creato tra i doveri del credente?

Una proposta del Cardinal Francesco Coccopalmerio

Papa Francesco: “Per voracità l’uomo rovina l’acqua che ci dà la vita”

All’udienza generale, il pontefice mette in guardia: «Siamo tentati di pensare che il creato sia una nostra proprietà». Appello per il Sud Sudan: guerra fratricida e emergenza alimentare

Papa Francesco: Dio ci dà il Dna di figli e ci affida la Terra da custodire

Così il pontefice durante l'omelia odierna a Santa Marta

Perché benediciamo i semi nel giorno della Natività di Maria?

Un'antica pratica che segna il passaggio dall'estate all'inverno affonda le radici nella cura giudaico-cristiana del creato

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.