Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

cura del creato

Al via domenica “Il Tempo del Creato”: i cristiani uniti per difendere la casa comune

La celebrazione ecumenica annuale di preghiera e azione per il creato si apre il 1 settembre, Giornata mondiale di preghiera per la cura del Creato, e si conclude il 4 ottobre, festa di san Francesco. …

“Tempo del Creato”, un momento di preghiera ed ecumenismo

Una iniziativa per la riconciliazione tra cristiani e con il Creato al via dal 1° settembre fino al 4 ottobre.

Sei un vero ecologista? Allora fatti dare del “medievale”

Uno dei luoghi comuni più falsi e longevi che ci siano riguarda il Medioevo (il nome stesso affibbiato all'epoca più cristiana della storia è tendenzioso!): in quei lunghi secoli luminosi, e certo …

Per tutte le volte che Dio mi ha salvato dalla terra dei lupi

Ululiamo al cielo, e siamo soli. Ci mordiamo l'un l'altro. Finché il Padre non ci strappa al vuoto mettendoci nel suo recinto paradossale che - come un occhio - può contenere l'infinito

La cura del Creato tra i doveri del credente?

Una proposta del Cardinal Francesco Coccopalmerio

Papa Francesco: “Per voracità l’uomo rovina l’acqua che ci dà la vita”

All’udienza generale, il pontefice mette in guardia: «Siamo tentati di pensare che il creato sia una nostra proprietà». Appello per il Sud Sudan: guerra fratricida e emergenza alimentare

Papa Francesco: Dio ci dà il Dna di figli e ci affida la Terra da custodire

Così il pontefice durante l'omelia odierna a Santa Marta

Perché benediciamo i semi nel giorno della Natività di Maria?

Un'antica pratica che segna il passaggio dall'estate all'inverno affonda le radici nella cura giudaico-cristiana del creato