Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

charlie hebdo

Padre Nostro, in una galassia lontana lontana

Tra Guerre Stellari e Charlie Hebdo, non stupisce che la società non capisca né i padri né Dio Padre

Satira o blasfemia? Charlie Hebdo ci ricasca

Condanne unanimi per la rappresentazione di Dio sulla copertina. Una banalizzazione della religione di cattivo gusto

Mettere al bando ogni religione per proteggersi dal fondamentalismo?

Il rischio francese di una malintesa laicità. Pontier (pres. vescovi): “Non si può rinunciare alla religione in nome della pace civile”

Charlie riparte, ma non c’è più Allah. Resta solo il Papa

Di Dio e religione si occuperà anche il numero del nuovo esordio

Il Nobel per la pace all’autore delle prime vignette su Maometto?

Tra i nomi dei candidati segnalati papa Francesco e protagonisti a vario titolo della libertà d’espressione

Islam e Occidente: paure incrociate

La trappola della sovrapposizione tra Islam e terrorismo. Intervista a Antoine Courban

Quelle vittime nigeriane figlie di un dio minore

Intanto l'estremismo islamico rischia di diffondersi a macchia d’olio, dalla Somalia alla Nigeria

In quali condizioni l’islam autorizza la rappresentazione del Profeta?

E' vero che il Corano non proibisce la rappresentazione umana in generale?

La Russia “sconsiglia” la diffusione di vignette religiose

Dopo i fatti di Parigi, il Cremlino invita i media a «non pubblicare caricature su temi religiosi»

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.