Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

aborto

Un’infermiera abortista si pente ascoltando una voce

Come una donna anticlericale ha sperimentato la misericordia di Dio in Nepal per mano delle suore di Madre Teresa di Calcutta

Gucci “difende” le donne celebrando l’utero vuoto

Anche il brand Gucci butta il suo sdegno chic sul tavolo da gioco: la Georgia è contro l'aborto? Anche la Lousiana e l'Alabama? Allora la moda dice no! In nome della libertà della donna, ca va sans …

Sulla metro di New York ho ascoltato il pianto di un giovane padre: “era anche mio figlio!”

Ci sono anche loro, i padri. Nel concepire un figlio, c'è sempre anche un uomo. E gli uomini non sempre istigano le donne ad abortire; spesso sono felici di diventare padri, sanno che quel bambino è …

Ha salvato il figlio dall’aborto, e lui l’ha salvata dalla morte

Lucas ha vissuto solo 26 minuti indimenticabili. “Dicevamo sempre che Dio ce lo aveva dato e solo Lui ce lo avrebbe tolto”

Ashley Judd ringrazia per l’aborto: così non devo essere genitore con il mio stupratore

Così l'attrice Ashley Judd spiega la sua opposizione alla proposta, che due giorni fa è diventata legge dello Stato della Georgia, di vietare l'aborto non appena sia percepibile il battito cardiaco …

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.