Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

genitori

Madre di due gemelli, di cui uno trisomico, racconta la loro storia su Instagram

Élisabeth e Jean-Philippe sono genitori di due gemelli di sette mesi. Uno dei due è portatore di Trisomia 21. Raccontano la loro storia sui social network.

Cara mamma, consola sempre il tuo bambino che piange: da adulto sarà più sicuro

In età adulta le persone che hanno avuto un rapporto positivo e consolatorio con i genitori nei primi mesi di vita sono più forti, ma in caso contrario non tutto è perduto. I consigli …

Cari genitori, la regola che si va a scuola tutti i giorni non deve essere negoziabile

L'errore del nostro tempo: credere che flessibile sia un bella parola e rigido una parolaccia

Il miracolo di Vanellope, la bambina nata con il cuore fuori dal petto

I genitori rifiutarono l'aborto nonostante il parere dei medici e oggi, dopo un anno di cure e interventi, la loro piccola sta bene ed è finalmente tornata a casa. Che bello!

La ragazza cicciottella (che ero) sa tenere testa ai bulli

Ci sono passata anche io dalle elementari alle medie, venivo presa in giro continuamente; facevo la "dura" ma ci stavo male

La gratitudine di una figlia per i 37 anni di matrimonio dei genitori

Grazie mamma e papà perché siete il mio esempio e mi avete insegnato che amare non è stare insieme finché si ha voglia ma dare la vita per l'altro fino alla fine

Amare Gesù più dei propri genitori: ecco cosa significa l’invito del Vangelo

È una delle frasi più note di Gesù, ma anche delle più controverse

“Restare in piedi non è facile, siamo stati colpiti in modo terribile”

Lettera aperta dei genitori di Francesco Filippo e Raniero, i fratellini morti nel rogo di Messina. Hanno perso due figli in modo drammatico. Ma hanno scelto, nonostante il dolore, di urlare "grazie" …