Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

trauma post aborto

L’aborto a New York: leggere e capire a fondo il testo

È stato un incauto azzardo, quello dei redattori di Open – di Enrico Mentana – nel tentativo di delegittimare la nostra informazione sul Reproductive Health Act firmato dal governatore Andrew M. …

Donne non abortite, ve lo dice una che l’ha fatto

La lettera accorata di una donna che ha abortito e ancora ne soffre; per lei la durezza delle parole di Papa Francesco sulla realtà dell'aborto è stata salutare e benefica. Perché quelle sono …

RU486: innocuo servizio a domicilio o tragedia che si pretende silenziosa?

Lejeune la chiamava "pesticida umano". E si ingannano le donne che la invocano come pratica dell'aborto meno traumatica e per questo più desiderabile. Abbiamo il dovere di dire la verità

Quando mamma mi ha accompagnata ad abortire

Impressionante storia sul dramma della sindrome post-aborto

Una femminista “tosta” non può nascondere la verità sull’aborto

L'autrice di "Twenty Tips for Your First Abortion" racconta della sua esperienza più di quello che forse intendeva dire

Quando ho abortito non avrei potuto immaginare che…

La mia storia di aborto è per tutte coloro che rimangono incinte in un momento “non adatto” della propria vita

Un giorno starò con il mio bambino, nel frattempo Dio si prenderà cura di lui

La sofferenza di un uomo dopo un aborto e la terapia che gli ha cambiato la vita

Chi chiede aiuto per risanare le ferite dell’aborto?

Stare accanto a chi ha perso un figlio

Beatrice Fazi: grazie alla Chiesa ho superato il trauma dell’aborto

La famosa attrice racconta la sua terribile esperienza e spiega come è stata assolta dal grave peccato commesso

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.