Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

mamma

Imparare a camminare è lasciarsi andare o raggiungere un abbraccio?

Avere qualcuno da dietro che ci sostiene e qualcuno davanti che ci incoraggia è ugualmente importante per i primi passi. E questa esperienza infantile rafforza la nostra percezione degli affetti …

Togliere una madre a un neonato è ucciderlo!

Togliere una madre a un neonato è far crescere un individuo menomato dall'assenza di colei che è fondamentale. Per i neonati di Kiev, per i neonati di Kabul (e non solo loro).

Sono tua madre, eppure alla tua nascita non c’ero!

Non c'ero. Ma sono tua madre e ora ci sono. Quando piangi, ridi, corri, urli, quando mi sorridi! Non solo ci sono, ma mi accorgo che... in qualche modo ci sono sempre stata. Così parla il cuore pieno …

Il diario del Covid-19 di mamma Michela: la fede e l’amore sono stati la mia salvezza!

Michela Di Giore, moglie, madre di 3 figli e insegnante di musica ha raccontato la sua battaglia contro il coronavirus su Facebook. "Mi sento fortunata per tutto l'amore e il calore che ho ricevuto".

Straordinario intervento al Bambino Gesù: operato feto di 28 settimane (VIDEO)

All'ospedale Bambino Gesù di Roma è stato eseguito con successo un delicato intervento su un feto di 28 settimane per cui era stata diagnosticata una grave forma di ernia diaframmatica congenita.

I 5 figli con la sindrome di Down che hanno dato alla madre la forza per vincere il cancro

C'è chi guarda questa famiglia e vede cinque bambini con la sindrome di Down, ma la madre vede “solo bambini”

Hai 16 anni! Auguri dalla tua mamma un po’ sgangherata e fiera di te

I figli nascono e poi con la loro semplice presenza si mettono a insegnare a noi genitori tante cose, grazie all'unicità e imprevidibilità che portano.

La mamma di Carlo Acutis: “Accanto a mio figlio avvertivamo la presenza di Dio”

Antonia Salzano, madre dell'ormai prossimo beato, racconta il miracolo a lui attribuito e spiega: "Da subito la gente che lo aveva conosciuto si affidava a lui, poi la fama di santità si è diffusa"

Lutto perinatale: le parole luminose di una “mammangela”

Le chiamano “mammangele”, quelle madri che hanno perduto il figlio troppo presto (in utero o dopo qualche ora di vita). La testimonianza di una di loro, Isabelle Verney, mostra che a dispetto …

Letterina di Natale di una mamma (… perché anche i grandi hanno tanti desideri!)

Tra l'ironico e il molto serio, ecco alcune richieste a Gesù Bambino. Una soprattutto: cambia il mio cuore, fanne una capanna per accoglierTi dentro la vita.

1 2 3 9