Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

felicità

Siete sicuri che la vostra famiglia sia (davvero) felice?

I membri della vostra famiglia sono felici? E voi? Forse vi sembrerà difficile rispondere a queste domande… Eppure, è importante farsele ogni tanto per il benessere della vostra “tribù”!

6 brevi riflessioni sulla felicità, il vuoto esistenziale e la sete di Dio

Una panoramica sulla cosiddetta “scienza della felicità”: sei riflessioni che ci permetteranno di metterci in discussione.

Le persone più felici non si espongono tanto sulle reti sociali

Statisticamente, le persone che hanno un rapporto felice dedicano meno tempo a comunicarlo al mondo

3 parole da ricordare se volete la felicità duratura nel vostro matrimonio

Queste semplici idee possono trasformare un rapporto

Possiamo assaporare la felicità senza avere paura di perderla?

“Troppo bello per essere vero!”. Questa è spesso la nostra reazione quando va tutto bene nella nostra vita (fin troppo bene, secondo noi), come se la felicità ci spaventasse e volessimo …

Siete felici? Ecco un semplice test tratto dalla Bibbia per scoprirlo

Tutti vogliamo essere felici, ma cos'è la vera felicità, e come possiamo trovarla?

In Italia eravamo più felici 200 anni fa o oggi? La risposta (triste) in questa ricerca

Dal 2007 l'indice per il nostro Paese cola a picco verso il basso. Ecco come è stato misurato

In famiglia dobbiamo riscoprire la bellezza di perdere noi stessi per la felicità dell’altro!

Quanto poco si vive questa bellezza nelle famiglie, nelle comunità. Siamo tutti presi da quello che l’altro avrebbe dovuto fare per noi e non ha fatto, dalle nostre mille aspettative.