Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

canto gregoriano

Perchè il “Te Deum” si canta il 31 dicembre? Chi l’ha scritto?

L'inno cristiano per eccellenza è cantato anche in altre solennità. E sulle sue origini si racconta una leggenda con protagonisti Sant'Ambrogio e Sant'Agostino

Tra elettronica e modernità, il canto gregoriano continua a ispirare

Un cantante lirico si impossessa del gregoriano per costruire un progetto artistico moderno e ispirato di “rapimento invisibile”

Keur Moussa, ovvero quando il canto gregoriano assume un timbro africano

Il monastero benedettino di Keur Moussa, situato a cinquanta chilometri da Dakar, vive al ritmo della liturgia della Chiesa. Una liturgia singolare, che mescola canto gregoriano e strumenti …

Come canta la Chiesa oggi?

E se si cantasse la gloria di Dio? Il canto gregoriano

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.