Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

animale

Dio ha mandato un orso per proteggere un bambino perso nel bosco?

Lo sceriffo non può giurare che ci fosse un orso lì, ma è sicuro che Dio abbia protetto il piccolo Casey

Il lama del prete: ovvero una pastorale alla san Francesco d’Assisi

Ha fatto sorridere tutta la Francia, col suo lama Sabachtani. Padre Ronan Graziana, parroco in Bretagna, ha qualcosa come 200 animali. «Gli animali sono per noi un mezzo di accedere alla …

Anziano malato di Alzheimer torna a parlare grazie al cane

Il video che impazza su YouTube fa emergere un interrogativo sul rapporto uomo-animale

Una palla a giro sul secondo palo

La strada molto personale di Dario per dirci che la differenza tra uomo e animale non poggia sulla "razionalità", ma sulla capacità di produrre bellezza

Perché gli animali non risorgeranno?

Intervista a padre Gianluigi Pasquale, docente di teologia fondamentale alla Lateranense

La Chiesa è contraria o favorevole alla vivisezione?

Gli esperimenti medici e scientifici sugli animali sono pratiche moralmente accettabili se si mantengono entro limiti ragionevoli e contribuiscono a curare o salvare vite umane

La tutela di cani, gatti o scimmie non deve andare contro l’interesse dell’uomo

Recentemente l’Italia ha recepito la direttiva europea 2010/63/EU “sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici”, che mette dei paletti in questo campo

L’amicizia tra un Labrador e un bambino Down

Un abbraccio che rivela il senso della vita

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.