Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

nigeria

Mons. Kaigama: “Se le elezioni saranno caratterizzate dalla violenza, molti nigeriani innocenti ne pagheranno lo scotto”

“ACS può mobilitare la sua rete mondiale di amici, benefattori e simpatizzanti per pregare per la Nigeria in questo momento critico delle elezioni”

Nigeria: genocidio di cristiani?

Nel paese più popoloso dell’Africa, è in atto una vera e propria pulizia etnica

La vocazione di Eseosa: tornare in Nigeria per costruire una casa a Dio

Nella terra di Boko Haram, del Voodo e della corruzione dilangante, ci sono bambini abbandonati per strada che implorano: "Prendimi, mamma" e lei li accoglie.

Vietati voodoo e stregoneria: nuove speranze per le nigeriane costrette alla prostituzione

Prima di venire in Europa e lavorare in strada per sdebitarsi dai loro aguzzini, sono costrette a partecipare a violenti riti di iniziazione: una sorta di maleficio che si toglierebbe dopo aver …

La prima donna meccanico nigeriana che insegna il mestiere alle prostitute e alle ragazze madri

Sandra Aguebor, laureata in ingegneria meccanica, insegna gratuitamente alle donne come riparare auto e moto per offrire loro un'altra possibilità!

Escono dalla messa di Capodanno: è strage di cristiani in Nigeria

Attentato con almeno 17 morti a sud del Paese, dove la persecuzione è ai massimi livelli. L'ombra del terrorismo

Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù, rapito 5 giorni fa

Lo annunciano il ministro degli esteri Alfano e il Vicariato di Roma. Sollievo di Papa Francesco.

Le drammatiche immagini della vile strage dei cattolici in Nigeria

Questa volta c'entrerebbe la droga e non i fondamentalisti di Boko Haram

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.