Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

amore

Quella volta che… ci siamo riscelti come sposi!

Quella volta è stata la volta della gioia piena. Abbiamo scommesso su noi due e sulla generosità di un Padre che sta lì a fare il tifo!

Come ricevere amore aumenta la fede

Fate memoria per ricordare quanto Dio vi abbia amato

«Né seduttore né presuntuoso»: parla l’autore di un libro su san Giuseppe

Né sdolcinati né astratti, le “Pensées spirituelles sur saint Joseph” (Artège 2019) rendono al capo della Sacra Famiglia i dovuti onori. Abbiamo intervistato l’autore, frate Dominique …

Come parlare d’amore ai figli?

Amare se stessi e amare in modo sano gli altri è una lezione per tutta la vita

Preghiera a San Giuseppe per trovare il/la compagno/a della tua vita

Una novena al patrono della famiglia per quella persona che già conosci o forse ancora no

Anche se è notte…

Trattenere Dio è impossibile, ma si può entrare a fondo in sé e vedere una luce nell'oscurità: l'amore

Care donne, gelosia e passione non sono segni d’amore ma di possesso violento

Saremo ancora inondati di pura retorica sulla violenza per la festa della donna? Il professor Crepet sposta lo sguardo su due ferite reali dentro i rapporti di coppia, erroneamente scambiate per gesti …

L’amore vero è “ingiusto”. Sei disposto a pagare per il tuo coniuge?

Continua la riflessione sul modo di amare che scaturisce dalla croce di Cristo e alimenta il sacramento del matrimonio cristiano. Il nostro amore deve essere diverso da quello del mondo, cioè …

“Sotto le coperte stringo le braccia sul cuore e ti sento proprio lì con me”

Aldo ha 90 anni e Giordana 86, sono sposati da più di sessant'anni. I problemi di salute li hanno costretti a risiedere in due case di cura distinte e lontane, così si scrivono lettere d'amore.