Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

sudan

Il mio nome è Meriam: quando essere cristiana ti costa la vita, la famiglia e la libertà

Avrebbe potuto porre fine alla sua sofferenza dicendo “Sì, mi converto all'islam”, ma ha preferito Cristo

La donna musulmana che ha rischiato la vita per aiutare l’amica cristiana a nascondere una Bibbia

Arrestata perché cristiana, Meriam Ibrahim parla del legame nato con la sua compagna di cella. Un'amicizia che ha cambiato la vita di entrambe

“The Good Lie” è un film da vedere

Dall'orrore della guerra fratricida in Sudan all'approdo al paese culla del consumismo: il film di Philippe Falardeau pone molti argomenti di riflessione per tutta la famiglia

La Chiesa ha bisogno delle Meriam Ibrahim sparse per il mondo

La giovane mamma presto lascerà l’Italia, ma i sui occhi amorevoli e fieri offrono a tutti (islam e Occidente) una grande chance

Sudan: quando la Sharia trascende diritto e politica

Una riflessione di padre Albanese sul caso di Meriam

Un caso complicato

Liberata e poi fermata. Si complica la vicenda di Meriem, la donna sudanese condannata a morte perchè accusata di apostasia. Una rassegna stampa internazionale

Speranze per Meriam

La donna cristiana condannata a morte in Sudan potrebbe avere un nuovo processo

Si converte al cristianesimo, condannata a morte cristiana incinta. In cella con il primogenito.

Secondo la legge islamica il suo matrimonio non è valido e la sua adesione al cristianesimo è "apostasia".

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.