Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

bambina

La bambina più piccola del mondo va a casa sana e felice

Nata di appena 245 grammi, la prima cosa che ha fatto in questa vita è stata stabilire un record mondiale

“Victoria va avanti!”: la bambina nata viva dopo l’“aborto legale”

La “bambina miracolo” che ha sorpreso l'America Latina, battezzata con il nome di Victoria, è aumentata di peso e ha iniziato a ricevere latte artificiale. Il suo padrino racconta ad Aleteia …

Papà malato di lebbra e mamma con HIV, ma Ruthika è una meraviglia

Quello che i missionari del Pime hanno realizzato a Taloja in India è più di un ospedale per intoccabili: è la goccia silenziosa della speranza che scava la roccia.

Si indaga in Francia per dichiarare santa una bambina di 8 anni

La diocesi di Tolone apre la causa di canonizzazione di Anne-Gabrielle Caron, morta dopo aver vissuto un cancro come una vera escalation spirituale

Anne-Gabrielle è serva di Dio: la Curia di Tolone apre la causa di canonizzazione di una bambina di 8 anni

Mons. Dominique Rey, vescovo del capoluogo francese, ha aperto la fase diocesana del processo della piccola Caron. Coetanea di Noa Pothoven (entrambe classe 2002), la francese è stata travolta da un …

I frati di Boston si uniscono per seppellire una bambina abbandonata

La cerimonia toccante dimostra il valore di ogni vita

Post tenero della mamma di una bambina con la sindrome di Down diventa virale

La storia di una madre benedetta da una figlia che ha un cromosoma in più d'amore

La bambina frustata dai genitori che fa piangere tutta la Bolivia

Una situazione che provoca orrore e angoscia e rivela anche le carenze ospedaliere

L’ultimo desiderio di Giulia morta di tumore: “Mamma regala i miei giocattoli ai bambini poveri”

Si è ammalata quando aveva 6 anni e per quattro anni e mezzo ha lottato senza mai smettere di pregare. Prima di morire ha chiesto alla madre di donare i suoi giochi ai bambini bisognosi.

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.