Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi Aleteia tutti i giorni
Aleteia

amore di dio

La felicità è una scelta, ma non è gratis!

Guarda in Alto e smettila di piangerti addosso: il piacere lo trovi in ogni dove, ma la felicità te la dà solo Dio!

Quando scoppia la tempesta, chi è la tua roccia?

A chi mi aggrappo quando la violenza dell'onda è molto più forte di me?

L’anima che si ritira in Dio si allarga al mondo intero. E tutto è Grazia

Perché l'anima non è un'isola ma una sposa, in grado di portare in sè tutto il mondo, tutti i fratelli. Come ha fatto S. Teresa di Lisieux, vera patrona delle Missioni e come ci insegna Papa …

Sei schiavo del giudizio degli altri? Devi ancora scoprire come ti guarda Dio!

Lo sguardo del Signore ci libera dalla dipendenza del dover piacere a tutti e ad ogni costo

Bella, perché amata

L'amore del Padre ci fa sentire più belle!

Nel vero amore l’altro non è un dio, ma un dono di Dio

Sugli amanti che si fanno sposi in Dio aleggia lo spirito d'amore che li adombra come già fece con Maria e così trasforma l'io e il tu in Noi.

Vuoi essere felice? Scrivi ogni giorno 3 cose per cui ringraziare il Signore!

Anita e Giuseppe hanno deciso di appuntarsi ogni giorno 3 cose belle per cui essere grati al Signore. Smettiamola di lamentarci per quello che non ci piace e... copiamoli ;)

Quante volte ci siamo illlusi che qualcosa e non Qualcuno potesse regalarci la felicità?

"Questo desiderio di felicità ce l’ha messo Lui nel cuore, e solo Lui può colmarlo, ma allora perché non lo fa e basta, invece di lasciarci questa libertà a causa della quale la maggior parte …

Il miracolo della chiave: Dio ha fretta di entrare nel tuo cuore

Dimenticando la malattia e l'estrema debolezza delle sue gambe, la ragazza corse verso il tabernacolo e si gettò in ginocchio: 'E vero! E’ proprio vero: Gesù mi ama e mi ha perdonato tutto! "

Il mio cuore non è solo mio. Ci abiti anche Tu, Signore!

"Esso è abitato da una Presenza. Questa Presenza vi è entrata, vi ha preso dimora attraverso i pertugi delle ferite che vi erano."