Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconChiesa
line break icon

7 fatti sul Purgatorio che dovreste conoscere

DUSZE CZYŚĆCOWE

Fr Lawrence Lew OP/Flickr | CC BY-NC-ND 2.0

ACI Digital - pubblicato il 12/09/18

Come funziona il Purgatorio e come aiutare le anime che vi si trovano

Il Catechismo della Chiesa Cattolica segnala che il Purgatorio è una “purificazione finale” che devono effettuare per arrivare in Cielo “coloro che muoiono nella grazia e nell’amicizia di Dio, ma sono imperfettamente purificati, sebbene siano certi della loro salvezza eterna”.

Questa realtà è poco nota o non è ben compresa. Per questo motivo e per essere ben formati sul Purgatorio, presentiamo sette fatti che ogni cattolico deve conoscere sulla sua esistenza e sul modo di aiutare concretamente le anime che si trovano in Purgatorio.

1. La sua esistenza è menzionata nella Bibbia

Riferimenti al Purgatorio si ritrovano in vari passi della Bibbia, nella fattispecie nei Vangeli di Matteo (12, 32) e Luca (12, 59) e nella Prima Lettera ai Corinzi (3, 15).




Leggi anche:
Dov’è il Purgatorio nella Bibbia?

2. Si può offrire un’indulgenza per un’anima del Purgatorio

La Indulgentiarum Doctrina segnala nella sua norma numero 15 che un cattolico può ricevere un’indulgenza plenaria “in tutte le chiese oratori pubblici o, per quelli che ne usano legittimamente, semipubblici”, seguendo le condizioni abituali – Confessione sacramentale, Comunione eucaristica e preghiera per le intenzioni del Papa.

Il 2 novembre si commemorano tutti i fedeli defunti, e in quel giorno si può ottenere un’indulgenza plenaria per l’anima di una persona cara, familiare o amico.


C. S. LEWIS

Leggi anche:
L’autore de Le Cronache di Narnia ci dà una buona ragione per amare il Purgatorio

3. Le anime del Purgatorio possono essere degli intercessori

Santa Caterina da Siena ha affermato che le anime del Purgatorio che sono state liberate dalle loro tristezze non dimenticheranno mai i loro benefattori sulla Terra e intercederanno per loro presso Dio. Oltre a questo, quando la persona in questione arriverà in Cielo la accoglieranno.

Le loro preghiere proteggono i loro amici dai pericoli e li aiutano a superare le difficoltà. Santa Caterina da Bologna ha affermato in un’occasione: “Ho ricevuto molti grandi favori da parte dei santi, ma favori molto maggiori dalle anime sante (del Purgatorio)”.


DUCH, ZJAWA

Leggi anche:
13 mistiche hanno visto le anime del Purgatorio: sono tristi e sofferenti

San Giovanni Macias era un altro santo che aveva una grande devozione per le anime del Purgatorio, e con le sue preghiere, soprattutto il Rosario, è riuscito a liberarne 1,4 milioni, secondo quanto affermava egli stesso dopo una rivelazione divina.

In cambio, ha ricevuto grazie straordinarie e abbondanti da queste persone che sono giunte in Cielo grazie alle sue preghiere, e al momento della morte di questo santo peruviano si dice che venne consolato dalle stesse anime che aveva aiutato a liberarsi dal Purgatorio.


PADRE PIO

Leggi anche:
Padre Pio ha visto le anime del Purgatorio: le testimonianze

  • 1
  • 2
Tags:
purgatorio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni