Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 01 Febbraio |
Beata Anna Michelotti
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Un pellegrino percorre più di 300 chilometri a cavallo per recarsi a un santuario mariano

Sergio.jpg

Prensa Iglesia Catamarca / Facebook

Cécile Séveirac - pubblicato il 01/12/22

Il viaggio di questo devoto 58enne è durato una settimana

Più di 320 chilometri è la distanza percorsa dal pellegrino argentino Sergio Ariel Ozán, che lavora nel settore delle costruzioni, per raggiungere il santuario di Nostra Signora della Valle nella provincia di Catamarca, nella zona nord-occidentale dell’Argentina.

Il 58enne ha effettuato tutto il suo pellegrinaggio a cavallo. Il viaggio è durato una settimana e si è svolto agli inizi di novembre.

Per questo pellegrino appassionato di equitazione, la visita alla Vergine Maria è “più di una promessa, è un omaggio in cambio di tutti i favori che mi ha concesso”, ha detto ad ACI Prensa.

“Ho chiesto alla Vergine talmente tante cose, che se dovessi ringraziarla per ciascuna non so quanti viaggi a cavallo dovrei fare”, dice. “Volevo davvero recarmi alla cattedrale e vedere la Vergine prima di morire. Lo desidero da tanti anni”.

Realizzare il suo desiderio è stato molto emozionante per lui, ha detto alla reporter di ACI Prensa Julieta Villar.

Sergio nutre questa devozione per Nostra Signora della Valle da molti anni. Anche la chiesa del suo villaggio, dove ha ricevuto i primi sacramenti, è dedicata a questa invocazione della Vergine Maria.

Il santuario in questione ospita la statua di Nostra Signora della Valle (“Nuestra Señora del Valle”), un titolo con cui si dice che la Madonna abbia concesso molti miracoli.

È stato costruito nel 1860 per accogliere le migliaia di fedeli che giungevano a venerare la Madonna, ed è una delle mete di pellegrinaggio più importanti dell’Argentina.

Tra i miracoli attribuiti alla Madonna ci sono la guarigione da malattie incurabili e la protezione contro epidemie e invasioni di insetti.

Tags:
argentinapellegrinaggiovergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni