Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 16 Ottobre |
Santa Margheria-Maria Alacoque
Aleteia logo
home iconArte e Viaggi
line break icon

Un viaggio al santuario di San Padre Pio (FOTO)

Courtesy of Bret Thoman

Bret Thoman, OFS - pubblicato il 26/09/21

San Giovanni Rotondo è stato la casa di San Pio di Pietrelcina dal 1916 alla morte nel 1968

Quando Padre Pio arrivò a San Giovanni Rotondo nel 1916, era un remoto villaggio sul promontorio del Gargano in cui agricoltori e allevatori faticavano a sbarcare il lunario. Le città più vicine – Foggia nella pianura a sud-ovest e la città portuale di Manfredonia a sud-est – erano accessibili, ma difficili da raggiungere per via delle disagevoli strade montane. La meta di pellegrinaggio di Monte Sant’Angelo era più vicina, anche se per arrivarci bisognava attraversare la Foresta Umbra.

Alla ricerca di sollievo per le sue malattie polmonari grazie alla fresca aria montana, Padre Pio era stato mandato dai suoi superiori a unirsi alla piccola comunità cappuccina nel solitario convento del XVI secolo a circa due chilometri dal paese.

Subito dopo il suo arrivo in quel luogo remoto circondato da rocce e vigneti, il giovane sacerdote seppe che vi avrebbe trascorso il resto della sua vita.

Meta di pellegrinaggio

Oggi San Giovanni Rotondo si è completamente trasformata. La chiesa antica è al centro di un vivace complesso e circondata da un grande ospedale, innumerevoli alberghi e ristoranti e negozi di souvenir. Milioni di pellegrini e di pazienti vi accorrono ogni anno. Tutto ciò che è dovuto a Padre Pio e all’ospedale che ha fondato, come anche alla sua santità.

Un itinerario attraverso il complesso inizia a quella nota come Chiesa Antica, in cui Padre Pio ha celebrato la Messa a un altare laterale per quattro decenni.

Sul retro della chiesa c’è il confessionale in cui Padre Pio ascoltava le Confessioni delle donne, mentre all’interno della sagrestia ce ne sono due in cui confessava gli uomini.

Annessa alla chiesa antica, e accessibile dall’interno di questa, è la nuova e più grande chiesa di Santa Maria delle Grazie. Per via della santità di Padre Pio e delle folle che accorrevano a vederlo e ad ascoltarlo, la costruzione venne iniziata nel 1956, e la consacrazione ebbe luogo tre anni dopo.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
padre pio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni