Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 04 Febbraio |
San Biagio
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Sai prendere decisioni o cerchi solo rassicurazioni?

GIRL, HIDDEN, CURTAIN

Benevolente82 | Shutterstock

don Luigi Maria Epicoco - pubblicato il 29/11/22

Viviamo in un mondo in cui la maggior parte di noi cerca rassicurazioni ma non prende decisioni. È solo in quest’ultime però che Dio opera con potenza.

Vangelo di mercoledì 30 novembre (S. Andrea ap.)

Mentre camminava lungo il mare di Galilea vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano la rete in mare, poiché erano pescatori.
E disse loro: «Seguitemi, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito, lasciate le reti, lo seguirono. Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo di Zebedèo e Giovanni suo fratello, che nella barca insieme con Zebedèo, loro padre, riassettavano le reti; e li chiamò. Ed essi subito, lasciata la barca e il padre, lo seguirono. (Matteo 4,18-22)

La festa dell’apostolo Andrea ci dà l’opportunità di rileggere la storia della sua chiamata assieme a quella degli altri primi discepoli:

Mentre camminava lungo il mare di Galilea vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano la rete in mare, poiché erano pescatori. E disse loro: «Seguitemi, vi farò pescatori di uomini».

Lo sguardo di Gesù precede la loro decisione. Sembra una considerazione banale ma invece non lo è. Infatti la nostra vita non nasce da una nostra decisione, ma dalla decisione di altri che ci mettono nella condizione di vivere e quindi poi di poter decidere.

C’è un dono che ci precede e che fa da fondamento a ogni vocazione, a ogni scelta, a ogni cosa grande che riguarda la nostra vita. Sapere questo ci aiuta a non dimenticare che siamo nati per motivo e non siamo nati e basta.

Ognuno di noi è portatore di un misterioso motivo che si svela pian piano nella vita tutte le volte che troviamo il coraggio di fare delle scelte. È infatti la radicalità di Andrea, Pietro e tutti gli altri a colpire nel racconto del Vangelo:

Ed essi subito, lasciate le reti, lo seguirono.

Scegliere non è un modo per passare dall’incerto al certo, bensì il suo contrario: è il coraggio di lasciare il certo per qualcosa di più grande ma che ha bisogno del rischio per palesarsi.

Viviamo in un mondo in cui la maggior parte di noi cerca rassicurazioni ma non decisioni. È solo in quest’ultime però che Dio opera con potenza.

Tags:
apostolidalvangelodioggidon luigi maria epicocovangelo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni