Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Sapete quella del Papa che viene fermato dalla Polizia?

Chip Somodevilla/Getty Images)
Condividi

“Il Papa arriva a New York e all'aeroporto lo aspetta una limousine...”

Alcuni santi erano noti per il loro senso dell’umorismo. Filippo Neri, Francesco di Sales e Teresa d’Avila, tra gli altri, sono famosi non solo per la loro santità di vita, ma anche perché sapevano sicuramente come usare una storiella divertente per ottenere un buon effetto.

Ecco allora un classico:

Papa Francesco arriva a New York e all’aeroporto lo aspetta una limousine. Essendosi abituato ai mezzi di trasporto pubblici negli anni in cui ha vissuto a Buenos Aires, guarda la limousine e dice all’autista: “Sa, non riesco mai a guidare. Non è che me la lascerebbe provare?”

L’autista esita e risponde: “Sua Santità, sono veramente spiacente, ma non credo di poterlo fare”.

Papa Francesco, però, non rinuncia facilmente, e insiste finché l’autista non cede. “Va bene, va bene. Immagino che non si possa dire di no al Papa…”

Il Papa allora si mette al volante e dà gas, arrivando a 120 chilometri orari in una zona in cui dovrebbe andare a 60. In un attimo viene fermato la Polizia sulla Interstate 278.

Il giovane poliziotto si avvicina alla macchina, e quando il Papa abbassa il finestrino non sa che fare. Sorpreso, chiede al Pontefice di aspettare un attimo, torna alla sua auto e chiama il capo.

Poliziotto: Capo… Credo di avere un problema.

Capo: Che tipo di problema?

Poliziotto: Beh… Ho fermato un uomo perché aveva superato i limiti di velocità, ma… insomma, è davvero importante.

Capo: Che intendi per “importante”? Importante come… il sindaco?

Poliziotto: Oh, no… molto più importante del sindaco…

Capo: Il governatore?

Poliziotto: Mooooolto di più…

Capo: Il Presidente?

Poliziotto: No, molto di più.

Capo: Chi può essere più importante del Presidente?

Poliziotto: Non lo so, capo, ma il Papa sta guidando per lui!!!

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.