Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconStile di vita
line break icon

Le migliori barzellette (dei gesuiti) sui gesuiti

© Antoine Mekary / ALETEIA

<p> Pope Francis General Papal audience, St. Peter&#039;s Square, Vatican, Rome, Italy - 02 September 2015</p>

Gesuiti.it - pubblicato il 11/01/18

Un giovanotto va dal parroco Gesuita della sua parrocchia a chiedergli in prestito l’automobile. Il Gesuita gli dice. “Non te la darò se non ti tagli prima i capelli!”.
Il ragazzo fa: “Padre, ma anche Gesù aveva i capelli lunghi…”
E il Gesuita: “Infatti andava in giro a piedi…”

————————

Dio creò i Gesuiti. Allora al primo di loro disse: “Che cosa vuoi per vivere?”
Il Gesuita disse: “Vorrei una residenza decorosa, anche se non ricca, dove ricevere i fedeli”
E Dio lo accontenta. “E poi, dice, che cosa vuoi in questa residenza?”
Vorrei anche delle salette per la direzione spirituale, un salone per gli esercizi spirituali e una cappella per celebrare le messe.
E Dio gli dà quello che chiede. “E poi per guadagnarti da vivere?”
“Vorrei una casa editrice, per stampare Bibbie e libri di teologia”. E Dio lo accontenta.
Così il Gesuita inizia le sue attività. Un giorno Dio passa a trovarlo. Il Gesuita tutto contento gli dà uno dei libri che ha appena stampato. “Molto bello, gli dice Dio, lo terrò volentieri. Che altro vuoi?”
E il Gesuita: “Dieci euro per il libro, grazie…”

————————

Un barbiere taglia i capelli gratuitamente ai religiosi. Un giorno entra nella sua bottega un Domenicano, dopo il taglio, il barbiere dice che non vuole denaro, allora il giorno dopo il frate gli fa trovare sulla porta 12 rosari in madreperla.
In seguito anche un Francescano va a farsi i capelli da lui e anche qui il barbiere non vuole compensi, allora il giorno dopo il Francescano gli fa trovare 12 crocifissi di S. Damiano.
Un giorno entra un Gesuita, anche a lui il barbiere spiega che non vuole denaro per il suo servizio. Il giorno dopo il barbiere alla porta trova 12 gesuiti…

————————

Un Gesuita inglese, uno Francese e uno Russo stanno ammirando un quadro che rappresenta Adamo ed Eva nell’Eden.
L’inglese dice: “Guardate la loro calma, la loro imperturbabilità, dovevano essere inglesi…”

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
Tags:
barzellette
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni