Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
San Giuseppe da Copertino
home iconFor Her
line break icon

La potenza delle abitudini è enorme, rende ogni nostra capacità più forte!

Pixabay

Silvana De Mari - pubblicato il 23/01/19

Il nostro cervello è basato sulle abitudini. Sfruttiamo quest'aspetto per aumentare fede, determinazione, coraggio ed abbandonare l'ansia!

A chi ha sarà dato

A chi ha sarà dato. A chi ha fede sarà data altra fede, a chi ha determinazione sarà data altra determinazione. A chi ha coraggio sarà dato altro coraggio. Vale per il coraggio la stessa regola che vale per qualsiasi capacità umana (il coraggio è una capacità, la capacità di pensare in maniera lucida e agire di conseguenza anche in presenza di paura) : è importante la genetica, è importante quello che è successo nella nostra infanzia, ma per il resto fondamentale è l’abitudine. La potenza delle abitudini è enorme, e con l’abitudine ogni capacità diventa più forte. Il nostro cervello è basato sulle abitudini.


SAD WOMAN

Leggi anche:
“Non valgo nulla, faccio schifo”. Da chi vengono e come scacciare i pensieri neri?

Anche l’ansia, mostruosa parola che si autoalimenta e si auto genera, è soggetta all’abitudine e può crescere fino a diventare infinita e devastante.
Il coraggio bisogna volerlo, dichiarare di volerlo e scriverlo.
il coraggio può essere su due linee diverse: quello fisico, e l’altro. Il coraggio fisico a volte ci mette nei guai, persone che ne hanno troppo, motociclisti, atleti metropolitani, spesso pagano con un prezzo alto il loro disprezzo per i dolore. Il coraggio fisico ci permette di imparare a usare i pattini, la bicicletta e sfidare le dittature. L’altro coraggio è quello di andare soli contro tutti. La bellissima fiaba di Andersen, I Vestiti nuovi dell’Imperatore, e il terrificante e geniale romanzo 1984 di George Orwell descrivono lo stesso terrificante fenomeno: la negazione della realtà, quando tutti la negano.




Leggi anche:
L’ansia si vince con la fede

Come diceva la buonanima di Chesterton, insieme a Tolkien uno dei grandi scrittori cattolici inglesi, viene il momento in cui è necessario impugnare le spade per affermare che l’erba è verde.
Questo è il vantaggio di essere uno scrittore fantasy.
Noi abbiamo una certa dimestichezza con le spade.




Leggi anche:
Sentirsi forti è essere forti!

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
cervellocoraggiostile di vita

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
3
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni