Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 15 Maggio |
San Mattia
home iconFor Her
line break icon

Annunciate ai ragazzi la vita eterna!

Pexels

Costanza Miriano - Il blog di Costanza Miriano - pubblicato il 23/10/18

L’unica spiegazione plausibile che mi do è che alcuni di questi padri che fanno discorsi simili abbiano perso la fede. Poi ce ne sono altri che invece sono proprio in mala fede, tipo padre Martin che continua a far suonare il disco rotto dell’accoglienza alle persone omosessuali. Non spiega mai, però, né dove concretamente sarebbero queste mancanze, né a cosa dovrebbe portare questa accoglienza che lui chiede con i soliti toni vittimistici, ma che nella realtà già c’è (nel catechismo, nella lettera di Ratzinger sulla cura pastorale delle persone omosessuali, nella realtà di tanti pastori e consacrate e uomini e donne di fede che si spendono per la cura delle persone con tendenze omosessuali). Il tentativo della lobby di cui Martin è la vedette è di far affermare che l’omosessualità è un variante normale della sessualità umana, quando non è così. Lo dimostrano tra l’altro i tantissimi casi di abusi dentro la Chiesa, e anche i rapporti consenzienti omosessuali: se l’omosessualità è un disordine, la conseguenza evidente è che chi è affetto da questo disordine farà molta più fatica a essere ordinato nella propria sessualità. Il fatto che non si voglia vedere il nesso tra gli abusi e l’opera di normalizzazione dell’omosessualità è davvero uno scandalo che grida vendetta. Dire che si tratta di un disordine non significa far sentire qualcuno poco accolto, anzi. La presa di coscienza è il primo passo, sia che sia possibile intraprendere un cammino verso l’eterosessualità, sia che l’obiettivo sia “solo” quello di gestire l’attrazione disordinata e farla entrare in un piano di vita ordinato.




Leggi anche:
Così la Chiesa accompagna chi prova attrazione per lo stesso sesso

Tra quelli in mala fede e quelli che la fede l’hanno persa, io sono certa che ci sono invece tantissimi padri che la fede ce l’hanno, eccome, e che danno la vita per noi, popolo di Dio. Ma fateli parlare! Lasciate che annuncino ai ragazzi la vita eterna, la salvezza, la felicità dopo la morte e anche qui. Non abbiate paura di turbare i giovani parlando di inferno e paradiso: la misericordia di Dio sarà più credibile se prima avranno capito qual è la posta in gioco: non una melassa indistinta di buoni sentimenti, ma la nostra anima contesa come in un campo di battaglia tra Dio che ci ama infinitamente e il diavolo che ci odia, e per questo ci vuole sedurre con le sue bugie.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

  • 1
  • 2
Tags:
giovanisinodo giovanivescovivita eterna
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni