Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconFor Her
line break icon

Noiose le litanie? Scopriamole, invece: Maria, aiuto dei Cristiani

MOM AND SON

unsplash-logoThiago Cerqueira

Paola Belletti - pubblicato il 29/05/18

Maria è l'Aiuto che ci alza, ci fa crescere, aumenta e compie la nostra umanità. Non è una stampella, un sostegno pietoso per chi vale poco o nulla: Lei ha braccia forti per portarci in alto

Il titolo di Auxilium Christianorum è abbastanza avanti, nella sequenza delle litanie a Lei dedicate. Le abbiamo già detto che Lei è lo Specchio, la Sede, il Tempio, il Tabernacolo, la Dimora, la Rosa, la Torre, la Casa, l’Arca, la Porta, la Stella, la Salute e il Rifugio.

Ora è l’aiuto. Non l’aiutino, non l’aggiustamento, non la spinta. E’ Colei che aumenta, rafforza, benefica, rende più grande,  potenzia e risolve. Auxilium sembra a noi termine deboluccio, di contorno o addirittura che denuncia pochezza, limite, diminuzione; invece mantiene intatta la potenza della radice del suo significato: augeo, verbo da cui deriva, significa aumento, accresco. Senza di Lei restiamo sul fiacco andante, sul molliccio e l’incompiuto.


MADONNA, ROSE, DIPINTO

Leggi anche:
Noiose le litanie? Scopriamole, invece: la Rosa Mistica

Maria, nuova Eva, è Madre di tutti i viventi per davvero, di tutti i figli per sempre, di tutti i Figli adottati in via definitiva da Dio; di tutti i Cristiani, solo in quanto di Cristo e destinati alle Sue promesse per le quali Lei prega che siamo resi degni. Maria, finalmente, è quell’Aiuto che ci fa simili al Figlio. Donna e uomo come Dio voleva e indefessamente vuole.

Quanto è Madre in questo, Maria: la donna senza ombre, senza ambiguità che indeboliscono, la donna che fa riposare a Dio lo sguardo perché tutto in Lei è grazia e risposta amorosa all’Amore; Lei che ha tempo e fretta, Lei già Ospite d’onore nell’eternità che si impiccia in tutte le cose piccole della nostra vita e lì ci accompagna e ci fa crescere; e ci fa diventare uomini compiuti, ri-fatti daccapo e per bene. Non ci lascia a metà. 

San Giovanni Bosco lo diceva, facendo notare che a Maria preme molto l’educazione della gioventù. Perchè è in quel tempo che da un fanciullo si fa un uomo. E’ educando che si compie l’opera iniziata.




Leggi anche:
La storia di un miracolo poco conosciuto di don Bosco e Santa Maria Ausiliatrice

Chi confida in Maria non sarà mai deluso. In Maria ho riposto tutta la mia fiducia. La Madonna non lascia mai le cose a metà. Io vi raccomando di invocare sempre il nome di Maria, specialmente con questa giaculatoria: Maria Ausiliatrice dei Cristiani, prega per noi. É una preghiera non tanto lunga, ma che si esperimentò molto efficace. La nostra confidenza é nell’aiuto di Maria Ausiliatrice. Il Signore e la sua divina Madre non permetteranno che si ripeta invano: Maria aiuto dei Cristiani, prega per noi! Si dica e si predichi sempre che Maria Ausiliatrice ha ottenuto e otterrà sempre grazie particolari, anche straordinarie e miracolose per coloro che concorrono a dare cristiana educazione alla pericolante gioventù colle opere, col consiglio, e col buon esempio o semplicemente con la preghiera… Quando vogliate ottenere qualche grazia prendete come abitudine di recitare questa giaculatoria: Maria Auxilium Cristianorum, ora pro nobis… Moltissimi invocandola con questa giaculatoria, ottennero grazie speciali. Maria Ausiliatrice è la taumaturga, è l’operatrice delle grazie e dei miracoli per l’alto potere che ha ricevuto dal Suo Divin Figlio. (vedi al link)

  • 1
  • 2
Tags:
litanie lauretane

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni