Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
For Her

Litania: alle sorgenti di una parola piena di forza e desiderio

FIUME TREJA

Paul Albertella-(CC BY 2.0)

Paola Belletti - Aleteia - pubblicato il 21/05/18

Maggio procede spedito tra piogge e giornate quasi estive, tra roseti carichi di fiori e devozioni mariane fresche e odorose. Rosari e litanie si ripetono la sera nei giardini delle case o in parrocchia. E assomigliano al piacere non alla noia

«Basta con questa litania! » O anche: «hai finito di sgranarmi rosari?»

Sono espressioni, forse destinate all’oblio, impiegate per intimare a qualcuno che la smetta di annoiarci con interminabili elenchi; che sospenda la nenia di lamentele e recriminazioni dette in fila l’una dietro l’altra e con lo stesso identico tono. E questo perché era esperienza più comune, un tempo, sentire recitare preghiere mariane accordandosi sulla stessa nota, con un ritmo comune e forse anche con una condivisa noia. E allora per dire di cose tediose, insulse, inflitte all’orecchio di un interlocutore che non può fuggire si sono prese in prestito queste parole.


MADONNA WITH CHILD

Leggi anche:
Noiose le litanie? Scopriamole, invece: Santa Madre di Dio

Ma come altre volte si fa per tornare al senso centrale quasi fosse il fusto da cui partono rami per slanciarsi fino alle foglie così ho fatto ora. Per sapere di cosa stiamo davvero parlando quando diciamo “litanie”. Quelle che vengono dopo i rosari sgranati. Cercare il significato delle parole, il senso di un termine che abbiamo saputo spiegare fino ad ora solo con sé stesso, è come risalire un fiume che da limaccioso e largo si scopre limpido e vivace nelle acque appena spinte fuori alla sorgente.

Litania: il significato viene dritto dritto dal greco, passando per il tardo latino ecclesiastico.

Significa invocare con preghiere. Da  λιτανεία, der. di λιτανεύω «invocare con preghiere», da λιτή «preghiera, supplica». La radice di litaneio è la stessa di lipto che significa desidero, voglio, ho piacere. (Confronta Treccani ed il sito etimo)

Non è bello vedere la foce a delta di questo fiume che credevamo pronto a seccarsi?

Litania, che anche i migliori tra noi avranno connotato qualche volta come cosa noiosa, e insulsa trattiene in sè lo stesso guizzo vitale di desiderio e piacere.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
desideriolitanielitanie lauretane
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni