Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
home iconApprofondimenti
line break icon

Chi è il primo satanista della storia? Quando si è svolta la prima messa nera?

SATANIC MAGIC

By lady_in_red13 | Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 20/02/18

Tutto è in opposizione al rito cattolico

Tutto viene realizzato in opposizione e in contrasto al rito cattolico, alla simbologia divina viene opposta quella demoniaca. Le immagini sacre vengono bruciate e le ostie profanate ed infilzate con coltelli o pugnali. In ogni caso diventano oggetto di scherno. «Una messa nera termina sempre con un’orgia collettiva dove avvengono anche unioni tra uomini e uomini e donne con donne. Talvolta queste celebrazioni vengono condotte da ex sacerdoti della Chiesa Cattolica. Così mi é stato riferito anche da ex membri di sette sataniche».

La “fertile” Sicilia

Anche in alcune regioni come la Sicilia, nota l’esorcista, «si sono moltiplicati negli ultimi anni i furti di oggetti sacri da utilizzare durante le messe nere – dice l’esorcista – Nel mercato satanico, ogni ostia consacrata con la presenza reale di Gesù Cristo vale dai 50 ai 500 euro. Si può dire che il terreno siciliano é particolarmente fertile per il pullulare di sette sataniche. Normalmente per realizzare una messa nera servono corpi puri come quelli di ragazze vergini o di bambini, anche se in Italia l’utilizzo di bambini per il rito diventa difficile perchè il reato é punito severamente con diversi anni di carcere».




Leggi anche:
Fuori dalla Messa nera di Oklahoma City, preghiere e proteste

Il processo alla setta dei Velini

Per trovare la prima messa nera bisogna ritornare indietro al 1679 con il processo alla setta dei Velini sotto il regno di Luigi XIV. «Lo scopo di quelle messe nere era proprio di eliminare il re – puntualizza Sini – Anche lì veniva celebrato con il corpo di una donna che fungeva da altare. Veniva fatta distendere dentro una chiesa sconsacrata e sul suo corpo veniva fatto scorrere il sangue di animali sacrificati e l’ostia veniva profanata nel suo corpo prima di essere assunta».

Ex sacerdoti nella Francia del ‘600

Il sacerdote, conclude l’esperto di satanismo e demonologia, «aveva il primo rapporto con la donna e poi tutti gli adepti. Sappiamo anche che nella Francia del seicento dovevano essere ex sacerdoti cattolici a guidare il rito poiché anche dopo aver abbandonato l’abito mantenevano la loro sacralità. Oggi viene inflitta la scomunica per chi si macchia di questo delitto. Un delitto sanzionato con la scomunica latae sententiae riservata alla Sede Apostolica».




Leggi anche:
Gruppo satanico annuncia “messa nera” per l’Assunta. La reazione dei cattolici

Scomunica, quindi, per chi getta in terra le specie eucaristiche, per chi le asporta o le conserva a scopo sacrilego. Il disprezzo dell’Eucarestia, chiosa Sini, «é disprezzo della Chiesa e dei suoi misteri, e questo comporta non essere in comunione (scomunica) con lei».

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
diavolomessa nera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
ROSES, TERESA LISIEUX
Annalisa Teggi
Novena delle rose, 5 storie di chi ha ricevuto una carezza da San...
7
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni