Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

nazisti

L’amico di Sophie Scholl convertitosi al cattolicesimo pochi istanti prima del suo martirio

Christoph Probst, marito e padre, venne ucciso a 23 anni dai nazisti

Il tatuatore di Auschwitz. Nessuno ha conosciuto il suo segreto per 50 anni

Un'ex internata nel campo di concentramento mostra il numero che ha marcato sul braccio

Quando don Primo Mazzolari aiutava gli ebrei a fuggire in Svizzera

Ora è nel "Giardino dei giusti". Per il parroco cremonese è in corso anche la causa di beatificazione

La lettera segreta a “Don Falsario” per salvare alcuni ebrei di Roma

Il protagonista di questa storia è monsignor Pietro Barbieri, abile falsificatore di documenti, che strappò vite umane alla furia nazista

Il Vaticano complice nella fuga dei nazisti? Un libro smentisce questa leggenda nera

In un caso, rivelata la protezione accordata dall'amministrazione Usa a più di mille nazisti

La Parola di Dio salva anche davanti al plotone d’esecuzione

Un sacerdote polacco è scampato alla (prima) esecuzione da parte dei nazisti pronunciando le parole di Gesù sulla croce

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.