Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 04 Febbraio |
San Giuseppe da Leonessa
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Ballerina brasiliana nata senza braccia incanta al più grande talent show al mondo

Victoria Bueno AGT

America's Got Talent | Youtube

Ricardo Sanches - pubblicato il 19/01/23

“Il mio cuore trabocca gratitudine”, ha affermato la ragazza, che ha ricevuto una standing ovation ad America's Got Talent: All-Stars

Il programma televisivo America’s Got Talent offre dal 2006 grande intrattenimento ai telespettatori, rivelando veri talenti e facendo emozionare il pubblico con storie incredibili di artisti anonimi.

Nel gennaio 2023 è stata la brasiliana Vitória Bueno, 18 anni, a brillare sul palco del programma, che riunisce i migliori candidati di altri programmi simili. Vitória aveva partecipato a uno show di talenti in Germania, ed è stata invitata al reality statunitense America’s Got Talent: All-Stars.

Mentre si preparava per la sua esibizione, ha spiegato la sua storia con l’aiuto della sua interprete, che è anche la sua insegnante di danza.

Vitória viene da Santa Rita de Sapucaí, nello Stato brasiliano del Mato Grosso. È nata con una malformazione congenita e priva di entrambe le braccia. Sua madre l’ha iscritta a una scuola di danza quando aveva cinque anni. Grazie all’incoraggiamento e alla dedizione della sua insegnante, che ormai si considera una di famiglia, Vitória si è dedicata all’arte e ha imparato a ballare sulle punte. Come ha sottolineato uno dei giudici di America’s Got Talent, non è un compito facile quando non si hanno le braccia per aiutarsi a trovare l’equilibrio.

Fin da piccola, Vitória ha imparato a fare tutto senza le braccia: scrive, mangia, si sistema i capelli, si lava i denti e si trucca con i piedi.

L’esibizione

Sul palco di America’s Got Talent: All-Stars, Vitória Bueno si è esibita in modo incredibilmente aggraziato ed elegante. Sul sottofondo di You say, di Lauren Daigle – il cui ritornello dice “Credo” – , la ballerina brasiliana ha mostrato passi di danza classica e ha fatto un’ottima impressione ai giudici, che si sono alzati in piedi per applaudirla.

“Una stella si riconosce perché persevera, e quando è sul palco lo illumina. E tu hai entrambe le cose. Hai questo fulgore in te, Vitória, e quando ti sei esibita c’era un silenzio totale perché eravamo come ipnotizzati. Penso che tutto il Brasile e ora tutta l’America tiferanno per te!”

Pur avendo ricevuto molte lodi, Vitória non è riuscita a classificarsi per la finale del programma, ma questo non l’ha frustrata.

Con la sua partecipazione, la ballerina ha voluto trasmettere un messaggio ispiratore di superamento. “Sono qui per provare che tutti possono lottare per i propri sogni”, ha dichiarato.

Su Instagram, la ragazza ha scritto:

“Assistere alla mia esibizione ad AGT mi ha fatto ricordare tutte le volte in cui guardavo altri talenti incredibili e mi chiedevo se un giorno sarei salita sullo stesso palco… E non solo ci sono salita, ma ci ho anche ballato!!! Che emozione!!!!! È stato un grande onore e una grande gioia rappresentare il mio Paese al più grande show di talenti del mondo!! Non posso che essere grata, il mio cuore trabocca GRATITUDINE!”

Tags:
America’s Got Talentdisabileragazzatalent show
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni