Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 08 Dicembre |
Immacolata Concezione
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Tabernacolo rubato da una chiesa e nascosto in un passeggino

sacrário furtado em carrinho de bebê

Facebook / Paróquia Nossa Senhora Aparecida

Ricardo Sanches - pubblicato il 05/10/22

Le telecamere di sicurezza hanno ripreso la scena, che ha fatto indignare la comunità

Un furto nella chiesa di Nossa Senhora Aparecida a Franca, nell’interno dello Stato brasiliano di San Paolo, ha rattristato la comunità e l’ha fatta indignare per l’audacia dei ladri, che hanno portato via il tabernacolo in un passeggino.

Le telecamere di sicurezza hanno ripreso la scena. Le immagini mostrano due uomini che escono dalla chiesa. Subito dopo appare una donna che spinge un passeggino mentre lascia il luogo. Una copertina copre il passeggino e nasconde il tabernacolo.

Il furto è stato scoperto solo quando una persona addetta ai lavori nella parrocchia è andata a chiudere la chiesa.

Tabernacolo recuperato

Attraverso un post su Facebook, la parrocchia ha affermato:

“Il tabernacolo rubato è stato recuperato completamente spezzato. Delle particole sacre che si trovavano all’interno, alcune sono state consumate da tossicodipendenti, altre gettate a terra e portate via dalla pioggia”.

La parrocchia ha esortato la comunità a partecipare a un atto di riparazione nei confronti del Santissimo Sacramento.

La polizia è ancora alla ricerca delle persone sospettate di aver commesso il crimine.

Tags:
brasilefurtoprofanazionetabernacolo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni