Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 25 Settembre |
San Cleopa
home iconStorie
line break icon

Dai randagi al sacrificio di Martina: 700 km a piedi per incontrare il Papa

GRZEGORZ RYŚ NA PIELGRZYMCE

fot. Archidiecezja Łódzka

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 02/09/21

Il pellegrinaggio record di un parroco cosentino, don Santo Borrelli, si è concluso l'1 settembre in piazza San Pietro, riuscendo ad ottenere una "storica" firma da Papa Francesco

Un pellegrinaggio di oltre 700 chilometri per raggiungere il Papa. E’ quanto ha percorso don Santo Borrelli, sacerdote dell’Arcidiocesi di Cosenza Bisignano, per raggiungere Roma dove il primo settembre è stato ricevuto, in udienza, da Papa Francesco.

Pellegrinaggio di 24 tappe

È partito lo scorso 8 agosto da Donnici, frazione di Cosenza, dove è parroco. E, dopo aver attraversato Calabria, Basilicata, Campania e Lazio, è giunto finalmente a destinazione. 

Sono state 24 le tappe complessive, anche in luoghi suggestivi, che hanno costellato il cammino di don Santo Borrelli. Che ha l’intento di raggiungere il “Soglio di Pietro” per chiedere al Santo Padre di pregare per la sua Comunità, portandogli in dono, come segno del comune impegno a cercare il volto di Gesù, una mini icona del “Cristo Pantocratore“, raffigurazione di Gesù in gloria, tipica dell’arte bizantina, presente in diversi affreschi absidali (City News, 29 agosto).

Il gesto del Papa

Come di consueto in questi casi, l’incontro tra il parroco e il Papa è stato breve, ed è avvenuto in compagnia de “I Tummarinari di Donnici”, un gruppo di musicisti specializzati nel suono dei tradizionali tamburi diffusi nell’area. Per don Santino, come lo chiamano i suoi parrocchiani, l’occasione è stata davvero molto importante: “Il Papa – ha raccontato – ha firmato la prima pietra dell’Aula Liturgica che il comune di Cosenza si è impegnato a realizzare nella nostra comunità parrocchiale nell’ambito del Villaggio della Speranza attraverso l’associazione i ‘Viandanti di Dio’”

Un segno di incoraggiamento per un progetto concreto che servirà ad accogliere varie iniziative tese alla promozione del territorio e dei suoi talenti. Il pellegrinaggio record dal Papa, rappresenta più di una metafora di questo processo.

Le difficoltà del viaggio 

Durante il lungo percorso non sono mancate le difficoltà per don Santino che ha dovuto sfidare una vescica al piede, i cani randagi e le automobili lungo alcuni tratti. Ha perso persino la sciarpa che i parrocchiani avevano realizzato cucendo assieme singoli pezzi di stoffa che rappresentavano ciascuno una preghiera. Ma sono stati soprattutto gli incontri ad aver segnato l’esperienza del pellegrinaggio. L’ultimo proprio in Aula Paolo VI dove ha conosciuto Martina, una donna che nel mettere al mondo un figlio è finita su una sedia a rotelle. 

“Questo – ha sottolineato – è stato per me il momento più bello. Tutti lungo il tragitto mi hanno detto che ci vuole coraggio per camminare per così tanti chilometri. E io ho sempre risposto che ci vuole coraggio per vivere, per superare la rabbia, le domande. Per questo penso che il camminatore sia colui che cerca di imparare a vivere e che partecipa alla sofferenza e la trasforma, passando dal soffrire all’offrire” (Vatican News, 1 settembre).

Tags:
pellegrinaggio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
5
Gelsomino Del Guercio
Scandalo droga e festini gay con il prete: mea culpa del vescovo ...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni