Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Julián di Toledo
home iconChiesa
line break icon

La suora australiana che voleva portare Gesù ai bambini poveri

nun

By Anneka | Shutterstock

Larry Peterson - pubblicato il 10/01/20

La Serva di Dio suor Mary Rosina sentì la vocazione alla vita religiosa fin da molto piccola

“Dal momento in cui riuscì a pensare da sé voleva essere suora”, dice Evelyn McNally, sorella di suor Mary Rosina.

Constance Gladman era nata a Koroit, una cittadina rurale nell’Australia sud-occidentale, nello Stato australiano di Victoria. Era il 23 dicembre 1922, e Constance sarebbe stata la prima dei sette figli di Victor e Grace Gladman. Connie, come veniva chiamata, sentì molto presto la chiamata alla vita religiosa.

Connie frequentò la scuola a Warrnambool, e poi andò al Teacher’s College di Melbourne. Voleva entrare in convento, ma il padre non era d’accordo. Pensava che la figlia maggiore dovesse essere esposta al mondo prima di prendere una decisione del genere. Seguendo i desideri del padre, dopo gli studi Connie iniziò a insegnare, ma il suo desiderio di insegnare ai poveri non l’abbandonò mai.


CASTLE HILL

Leggi anche:
La storia affascinante della prima Messa in Australia e il sacerdote che l’ha celebrata

Poco dopo i vent’anni, il padre, vedendo che la figlia non aveva mai perso il desiderio di diventare suora e insegnante, cedette e le diede la sua benedizione. Connie si unì allora alla Congregazione delle Figlie di Nostra Signora del Sacro Cuore. Fondata nel 1874 dal servo di Dio Jules Chevalier, si concentrava soprattutto sull’azione missionaria.

Connie assunse il nome religioso di suor Mary Rosina, e da allora si dedicò alle missioni, venendo inviata in Papua Nuova Guinea a insegnare.

Suor Mary Rosina si recò inizialmente nel convento dell’ordine a Rabaul. Le suore ricordavano come non vedesse l’ora di uscire per andare a lavorare con i bambini. Presto venne inviata alla missione di Vunapope vicono Rabaul, e poi a Turuk.

La religiosa si guadagnò un notevole rispetto e ottenne l’incarico di supervisionare le insegnanti. Il Governo la teneva in alta considerazione, e visto che c’era bisogno di persone qualificate perché aiutassero le insegnanti locali acconsentì ad assisterle. Formare gli altri era qualcosa che amava profondamente.


NUNS,PHOENIX PARK,DUBLIN,MMWMOF

Leggi anche:
La Chiesa australiana riparte dalle suore

Il 30 novembre 1964, dopo aver lavorato per 15 anni come insegnante missionaria nella Nuova Britannia (parte della Nuova Guinea), suor Mary Rosina stava lavorando con una neoinsegnante mostrandole come correggere i compiti. Un uomo mentalmente malato si avvicinò in silenzio alle spalle della suora brandendo un machete, e glielo scagliò sul collo. Due rapidi colpi le ferirono la spina dorsale, e lei crollò a terra morta. L’assassino scappò via.

I bambini scapparono gridando dalla stanza. Il corpo inerme di suor Mary rimase lì, la matita ancora in mano. Aveva 41 anni.

È stata dichiarata Serva di Dio, e la sua causa è ora allo studio della Congregazione delle Cause dei Santi.

Serva di Dio suor Mary Rosina, prega per noi!

Tags:
australiabambinimissioneosppoveriservo di diosuora
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni