Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 16 Settembre |
Santi Cornelio e Cipriano
home iconFor Her
line break icon

5 domande (e risposte) sulla laringite che colpisce i bambini

Shutterstock

Ospedale Bambino Gesù - pubblicato il 21/12/18

Focus su una delle cause più frequenti di accesso al Pronto Soccorso: ecco cosa c’è da sapere

Che cos’è?

È una patologia respiratoria prevalente in inverno (2-3% dei bambini) secondaria ad infezioni virali, maggiormente virus parainfluenzali e virus respiratorio sinciziale. Frequente causa di accesso in Pronto Soccorso, prevale tra i 6 mesi e i 3 anni di vita, con un picco nel secondo anno.

Come si manifesta?

Dopo 2-3 giorni di incubazione, l’esordio è improvviso, raramente più graduale.
La sintomatologia è cuasata da un rigonfiamento (edema) della mucosa del laringe e delle corde vocali con significativa riduzione dello spazio aereo.

La tosse è tipicamente somigliante al verso della foca o di un cane che abbaia. Si associano raucedine, pianto afono, stridore, rientramenti inspiratori, irrequietezza. La febbre è di solito non alta. Nelle forme più gravi, per cattiva ossigenazione, compare una colorazione bluastra (cianosi) intorno alla bocca e alle estremità degli arti, con conseguente senso di forte stanchezza.




Leggi anche:
5 cose da sapere sulla tosse dei bambini

Cosa può causare?

La laringite è la causa più frequente di stridore laringeo, che deve essere differenziato da altre patologie: re flusso gastroesofageo, laringomalacia congenita, malformazioni vascolari congenite, anelli vascolari, corpo estraneo, epiglottite, laringotracheite batterica, ascesso peritonsillare, allergie.

Che cosa fare?

Tranquillizzare il bambino e prediligere la posizione seduta per ottimizzare la ventilazione.
Eseguire una visita medica in caso di primo episodio o solo parziale risposta alla terapia o se si associa difficoltà respiratoria.
Il farmaco di prima scelta è lo steroide per via orale o inalatoria. In assenza di risposta, in Pronto Soccorso, può essere utilizzata l’adrenalina.
Sconsigliata l’umidificazione perché non è dimostrata l’efficacia, nonchè gli antibiotici perché è una malattia di origine virale.

Quando serve il ricovero?

L’evoluzione è solitamente favorevole, con rapida guarigione in 2-3 giorni, ma può recidivare in bambini “predisposti”. Nei casi in cui non si osservi adeguata risposta ai farmaci o persistano dubbi diagnostici, può essere considerato un breve ricovero per osservazione.




Leggi anche:
Il broncospasmo: cosa c’è da sapere

Tags:
bambinisalute

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
5
Gelsomino Del Guercio
Don Ambrogio Villa: il demonio mi ha fatto vergognare durante un ...
6
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni