Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

salute

Il ruolo del padre nei primi 1000 giorni di vita del figlio

Anche il papà può contribuire in modo attivo alla salute del futuro bambino, fin da prima del concepimento: ecco come

Il futuro di vostro figlio inizia prima ancora del concepimento

«Nei primi 1.000 giorni scriviamo il futuro di un bambino: ecco come». Il Professor Sergio Pecorelli racconta il rapporto che c’è tra il periodo che va dal pre-concepimento ai primi due anni di …

I primi 1000 giorni che cambiano la nostra vita

Si parla di “primi mille giorni” perché è in questo periodo di tempo, dal concepimento fino ai due anni di età, che si forma gran parte del nostro organismo.

I falsi miti sulle infezioni ricorrenti

I colpi di freddo aumentano il rischio di prendersi un’infezione? No! Uscire di casa con i capelli bagnati o umidi fa ammalare? No, non c’è nessun rischio.

Rinforzare il sistema immunitario dei bambini: fantasia e realtà

Sempre più genitori cercano un aiuto per stimolare il sistema immunitario dei bambini: vediamo cosa serve davvero

Come si curano le infezioni respiratorie ricorrenti?

Cosa serve davvero per curare le infezioni respiratorie ricorrenti? Ecco i consigli sulle pratiche davvero utili

Perché la vostra salute spirituale dovrebbe essere una priorità nella malattia

San Giovanni Paolo II esortava chi soffre a porsi le domande più importanti della vita e a non trascurare la propria salute spirituale

A casa, a scuola o all’aperto: dove si prendono le infezioni?

Il freddo non fa ammalare, anzi, la probabilità di contrarre un’infezione è più alta negli ambienti chiusi: ma molto dipende dalla stagione...

Quali sono le infezioni più frequenti?

Sono spesso causa di grande ansia per i genitori: ecco tutto quello che c’è da sapere per gestire le preoccupazioni

Le infezioni: quello che c’è da sapere

Sono soprattutto causate da virus e solo raramente da batteri. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono gli agenti responsabili