Aleteia
martedì 20 Ottobre |
Santa Maria Bertilla Boscardin
Stile di vita

Perché l'amore materno è fondamentale per lo sviluppo dei bambini?

MOTHERHOOD

Photo by Julie Johnson on Unsplash

Javier Fiz Pérez - pubblicato il 20/09/18

È il tesoro più grande che possiamo offrire loro

Ricevere molto affetto dalla madre durante la prima infanzia aumenta la capacità di affrontare la vita adulta. La sana psicologia dello sviluppo ci insegna che le madri che inondano i figli di affetto nei loro primi anni di vita li preparano a far fronte allo stress che si troveranno inevitabilmente ad affrontare da adulti.

L’amore materno sano e naturale, pieno di tenerezza nei confronti del figlio, è una cosa che questi porterà incisa nella psiche, nell’anima e nei ricordi più intimi.

Uno studio realizzato su 482 persone negli Stati Uniti ha analizzato le interazioni dei bambini con le madri nei primi otto mesi di vita.

Al termine di ogni sessione si analizzava come aveva agito la madre e come aveva risposto il bambino, classificando le risposte con indici che andavano da “negativo” a “stravaganti”.

Negli 8 mesi di valutazione, un’interazione su 10 è stata caratterizzata da un basso livello di affetto materno.


BAMBINO, SBARRE

Leggi anche:
Rebibbia: morto anche il secondo figlio gettato dalla madre

La maggior parte delle madri, l’85% (409), ha mostrato livelli di affetto normali, il resto, il 6% (27), livelli molto elevati.

Quando gli esperti hanno analizzato gli elementi specifici, hanno constatato che i bambini che avevano ricevuto più affetto materno in quel periodo hanno avuto livelli più bassi di ansia, ostilità e angoscia.

È stata anche individuata una differenza di 7 punti nei livelli di ansia tra i bambini le cui madri avevano mostrato livelli bassi o normali di affetto e quelli le cui madri avevano mostrato livelli elevati. C’è stata inoltre una differenza di 3 punti nella stima dell’ostilità e di 5 punti nel malessere generale.

L’esperimento ha mostrato che “maggiore è il calore della madre, minore è il malessere da adulti”.

Risulta oggi evidente per la psicologia che le prime esperienze di vita possono influire sulla salute della persona adulta, e che “livelli elevati di affetto materno possono favorire legami sicuri”.

Questo affetto non solo riduce l’angoscia, ma influisce sullo sviluppo delle abilità sociali del bambino e sulla sua capacità di affrontare determinate situazioni con successo in età adulta.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
affettoeducazionemadre
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Religión en Libertad
Lo jihadista non è riuscito a decapitarmi: “C...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni