Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 18 Giugno |
San Gregorio Barbarigo
home iconFor Her
line break icon

All’asilo il bambino si ammala! Sì, è l’allenamento del suo sistema immunitario

BAMBINA, LETTO, FEBBRE

Shutterstock

Ospedale Bambino Gesù - pubblicato il 22/05/18

Tosse e raffreddore possono essere molto frequenti nelle scuole dell’infanzia, ma non c’è da preoccuparsi

Il bambino che frequenta l’asilo presenta, fin dal periodo dell’ambientamento, frequenti episodi di febbre, tosse e stati infettivi in generale. Questa ricorrenza di sintomi infettivi suscita molta preoccupazione nei genitori, che si vedono spesso costretti ad assentarsi dal lavoro per prestare le dovute cure ai propri figli anche ogni settimana. Ma niente paura: i bambini che frequentano l’asilo e la scuola dell’infanzia si ammalano spesso. È un’esperienza faticosa, non c’è dubbio, ma anche necessaria: il sistema immunitario del bambino va incontro ad un vero e proprio “allenamento”, durante il quale impara a riconoscere i microorganismi estranei e ad organizzare una difesa contro di essi.


MOTHER AND DAUGTHER

Leggi anche:
Asilo nido e scuola materna: tempi e modi della scelta

Il raffreddore

Senza dubbio la condizione più frequente è quella delle infezioni delle alte vie respiratorie. La “rinofaringite acuta” (cioè il classico raffreddore) può essere causata da diversi tipi di virus. Il più frequente si chiama Rinovirus: di questo esistono più di 100 tipi. Insomma, le occasioni perché il sistema immunitario di un bambino possa allenarsi non mancano! Tanti tipi di virus diversi, ma anche un contesto che favorisce lo scambio dei microorganismi.

All’asilo la vita di comunità si svolge per la maggior parte dell’anno in uno spazio chiuso, e i rapporti tra i bambini sono tipicamente promiscui, con continui scambi di oggetti e contatti fisici frequenti. Il risultato è che i bambini sotto i sei anni possono avere anche un episodio di raffreddore al mese (da settembre a marzo), ma se consideriamo i bambini in età da asilo nido, questa frequenza può aumentare fino a 2-3 episodi al mese. Quanto dura un raffreddore? Un altro fattore che aumenta la preoccupazione dei genitori è la durata dell’episodio infettivo. In uno studio è stato chiesto ai genitori quanto si aspettassero che durasse un tipico episodio di raffreddore. La media ottenuta da tutte le risposte è stata di circa 5 giorni. Ma questo dato non riflette affatto la realtà: un raffreddore (e la relativa tosse di cui esso è causa) può durare mediamente 14 giorni, ma a volte i sintomi possono prolungarsi fino a 20 giorni. Insomma, facendo qualche conto, possiamo concludere che il bambino che frequenta l’asilo passerà la maggior parte dei mesi autunnali e invernali con il “mocciolo”!

INFOGRAFICA SISTEMA IMMUNITARIO
©Bambin Gesù

  • 1
  • 2
Tags:
bambinisalute
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni