Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 13 Giugno |
Sant'Antonio da Padova
home iconCultura
line break icon

Perché “Gli Ultimi Jedi” è una perfetta meditazione per l’Avvento

Aleteia Image Department

Joanne McPortland - pubblicato il 20/12/17

Il Messia non è il Messia che cercate.

Questo era vero all’epoca della prima venuta di Gesù nella carne – un bambino? Il figlio del falegname? Un uomo che usciva con i peccatori? Un blasfemo? – ed è vero oggi. Vogliamo che il nostro Salvatore si conformi alle nostre aspettative: che sia della stirpe giusta, che assomigli a noi (e non a loro), che realizzi la giusta serie di profezie. Ma il nostro Dio è un Dio delle sorprese, e Cristo tornerà in modo così inatteso da sembrare un ladro nella notte. Gli anticristi si nutrono di aspettative errate. La chiave è, oggi come allora, vegliare.

Quanto ho pensato davvero alla Seconda Venuta di Gesù? Cosa vorrei che facesse o che fosse? Quali aspettative dovrei accantonare?

Scegliete in modo saggio i vostri compagni.

Il punto del fatto di non sapere quando arriverà la fine è che potrebbe arrivare in qualsiasi momento. Dobbiamo pensare davvero ad essere sicuri di viaggiare in buona compagnia (il che è un altro elemento tipico della nostra storia). Resistere al male non diventerà mai una questione di maggioranze. Dobbiamo ascoltare la voce piccola e flebile, non il rumore della folla. Dobbiamo trovare i cuori sinceri, quelli a cui possiamo dire, come ha detto Frodo a Sam, “Sono felice di essere con te, Samwise Gamgee, qui alla fine di ogni cosa”.

Chi sono i compagni che mi aiutano di pù nel mio viaggio d’Avvento? Se sapessi che oggi sarà “la fine di ogni cosa”, con chi vorrei essere?




Leggi anche:
Guerre Stellari e l’isola che prende il nome da San Michele Arcangelo

Tenete viva la speranza.

Paolo ci dice che non sarà una virtù di cui avremo bisogno quando arriverà il Regno di Dio, ma fino ad allora è la forza più potente e sottovalutata dell’universo. In questo Avvento, in particolare – anche se ogni anno diciamo “Questo Avvento” -, resistere al male significa resistere al cinismo, all’indifferenza e alla derisione dell’innocenza. Sono cose che usiamo per farci scudo dopo che abbiamo lasciato morire la scintilla della speranza. Le vecchie storie in sé non sono la fonte della nostra speranza, ma raccontarle ravviva la piccola fiamma. Se non ci crediamo in questo periodo dell’anno quando possiamo farlo?

Come sto resistendo attivamente alle minacce alla speranza? Da quali fonti viene nutrita la mia speranza? In che modo sono un segno di speranza nel mondo?

Andate davvero a vedere Gli Ultimi Jedi. Forse stimolerà la vostra meditazione. Nel frattempo, mentre l’oscurità avanza, dobbiamo essere la luce che la incontra. Cantiamo e preghiamo:

Ti preghiamo, vieni nella tua santa forza,
redimici per sempre,
quando cadiamo difendici
da tutti gli assalti del nostro terribile nemico.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
avventofilmguerre stellaristar wars
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni