Ricevi Aleteia tutti i giorni
Aleteia

La migliore checklist spirituale prima di sposarsi

©Mashiki/AdobeStock.com
Condividi
Commenta

di Becky Roach

Di recente Papa Francesco ha consigliato ai fidanzati di prendersi del tempo per prepararsi spiritualmente alla loro vita insieme. La maggior parte delle future spose sono estremamente impegnate a cercare spunti su Pinterest e creare checklist su cosa bisogna fare prima del grande giorno. Ci si concentra quasi esclusivamente su dettagli come i fiori, i colori, i tovaglioli e i centrotavola.

I futuri mariti spesso si perdono nell’organizzazione dell’addio al celibato e della luna di miele, e di solito spetta a loro prendere la decisione finale sul menu e sulla torta. Quello del fidanzamento è un periodo unico, nella vita. Tuttavia, molte coppie si concentrano così tanto sul giorno in sé, da dimenticarsi di pianificare il resto della vita.

Vogliamo proporvi una checklist delle cose spirituali a cui pensare non soltanto per il giorno delle nozze, ma per il vostro matrimonio.

Dalla data del fidanzamento a 6 mesi prima del matrimonio:

couple

1. Pregate insieme. Potrebbe bastare dire semplicemente “Ti ringrazio Dio per il dono del mio futuro coniuge. Benedicici e aiutaci ad essere pronti al matrimonio”. Stabilite una routine di quando e come pregare insieme. Molte coppie trovano nella telefonata prima di andare a dormire un ottimo modo per includere una preghiera insieme.

2. Rinnovate il vostro impegno reciproco e continuare a pregare per avere la forza di rimanere puri fino al giorno delle nozze. Dio vuole che tu faccia della purezza un dono per il vostro coniuge. Se nel vostro rapporto avete avuto difficoltà in questo ambito, andate a confessarvi e ricominciate da capo. Dio fa nuove tutte le cose.

3. Cominciate ad incontrarvi con un sacerdote che vi aiuti nella preparazione spirituale per il vostro matrimonio.

4. Trovate anche un mentore per coppie che possa aiutarvi a prepararvi per il matrimonio.

5. Guardate la serie dvd Beloved, creata proprio per aiutare le coppie a prepararsi per il matrimonio.

6. Iscrivetevi a dei corsi sulla pianificazione familiare naturale.


LEGGI ANCHE: 10 consigli per chi aspetta un fidanzamento secondo il progetto di Dio


3-6 mesi prima del matrimonio:couple 2

1. Partecipate a un ritiro per fidanzati. Sarà un modo speciale per prepararvi spiritualmente al vostro matrimonio. Sarà fondamentale, per entrambi, prendervi una pausa dalla stagione intensa in cui avete preparato tutti i dettagli delle nozze. Molte parrocchie offrono dei ritiri pre-nuziali molto buoni, potrebbero essere un ottimo modo per iniziare la vostra ricerca.

2. Leggete insieme “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni. Papa Francesco ha recentemente esortato i fidanzati a leggere questo libro, che ha descritto come un “capolavoro”.

3. Mentre preparate l’elenco degli ospiti, invitate anche Dio al vostro matrimonio. Pensate a dei modi in cui conciliare la testimonianza del vostro amore e il vostro rapporto con Cristo. Non solo nella cerimonia, ma anche nel ricevimento. Alcune idee: lo sposo, invece di sfilare la giarrettiera della sposa, le potrebbe lavare i piedi, come segno dell’amore di Cristo per la sua Chiesa; e invece di una bomboniera tradizionale, date ai vostri invitati dei rosari o dei biglietti di preghiera; per il ballo, scegliere una canzone il cui testo mostri i valori in cui credete.


LEGGI ANCHE: 10 luoghi comuni sul matrimonio cattolico…


1-3 mesi prima delle nozze:wedding

1. Meditate sulle scritture che avete scelto per la vostra cerimonia. Inseritele nella vostra preghiera quotidiana.

2. Scegliete una Novena da pregare prima del giorno delle nozze. Suggeriamo una novena a San Giuseppe o a San Raffaele. Su questo sito potete prendere altri spunti.

3. Preparate una preghiera da leggere al bridal shower. Si tratta di un modo per mostrare agli altri il vostro amore per Dio e l’apprezzamento per il dono del matrimonio.

4. Programmate un momento in cui portare fuori a cena ciascuno dei vostri genitori. Cogliete l’occasione per onorarli e per ascoltare i loro consigli per il vostro futuro matrimonio. Potreste anche voler dare loro un regalo speciale per ringraziarli dei molti modi in cui vi hanno sostenuto nel corso degli anni.

5. Pianificate un momento in cui le vostre famiglie si riuniscano per pregare per voi come coppia.

6. Quando acquistate dei regali per la vostra festa di nozze, cercate di includere qualcosa che aiuti a crescere nella fede e ad avere un rapporto più intimo con Cristo.

7. Trovate un dono spirituale, che sia significativo, da dare al vostro futuro coniuge nel giorno del matrimonio. Prendetevi il tempo di scrivergli/le una lettera d’amore. Sarà un regalo di cui farete tesoro negli anni a venire.


LEGGI ANCHE: Fidanzati, 10 domande da porvi prima di sposarvi!


La settimana del matrimonio:

1. Sarà una settimana intensa, ma con il vostro parroco pianificate in anticipo un momento in cui andarvi a confessarsi.

2. Trovate il tempo di fare Adorazione con il fidanzato (o la fidanzata).

3. Leggete i passaggi del Catechismo (1601-1666) sul matrimonio e le grazie che vengono con questo Sacramento.

4. Scegliete qualcosa di cui voi e il vostro futuro coniuge farete a meno (social media, tv, cioccolato, ecc) durante questa settimana.

5. Portate la presenza di Dio nella cena di prova. Scrivete una preghiera per la sera, e onoratelo per la gioia che sta per portare nella vostra vita.


LEGGI ANCHE: Lettera di Dio ai fidanzati (e alle fidanzate)


Il giorno del matrimonio:bridal

1. Iniziate la giornata con la preghiera e la lode. Rilassatevi e abbiate fiducia nel fatto che Dio ha ogni dettaglio sotto controllo.

2. Molte coppie trovano un modo per pregare insieme senza vedersi. Alcuni ricorrono al confessionale, altri ancora cercano un muro accanto al quale pregare stando mano nella mano. È diventata virale la bella immagine di questi giovani fidanzati che pregano prima del loro matrimonio.

U.S. Marine Cpl. Caleb Earwood prays with his bride-to-be Maggie before their wedding on Saturday.

3. Partecipate pienamente alla vostra cerimonia. Non permettete ai nervi di distrarvi dalla gioia e dalla grazia che vi è stata concessa!

4. Al vostro ricevimento siate testimoni dell’amore coniugale e della purezza.

5. Preparatevi alla vostra prima notte insieme come una coppia sposata iniziando con una preghiera. Leggete il Cantico dei Cantici a vicenda. Rallegratevi nel dono che Dio vi ha dato!


LEGGI ANCHE: 4 suggerimenti per evitare di rimanere delusi la prima notte di nozze


Sappiamo tutti che non esiste la famiglia perfetta, e neppure il marito perfetto, o la moglie perfetta. Non parliamo della suocera perfetta…. Esistiamo noi, peccatori. Gesù, che ci conosce bene, ci insegna un segreto: non finire mai una giornata senza chiedersi perdono, senza che la pace torni nella nostra casa, nella nostra famiglia. – Papa Francesco, Incontro con i fidanzati, 14 febbraio 2014.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE
[Traduzione dallo spagnolo a cura di Valerio Evangelista]
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni