Aleteia

10 luoghi comuni sul matrimonio cattolico…

Condividi
Commenta

...commentati con brio

Ispirati dal blog di padre Ugo Quinzi abbiamo voluto dare una nostra versione di questo vademecum molto utile quando vi dovesse venire un dubbio sul matrimonio o avete l’amico so-tutto-io, magari non credente, che vi spiega come essere cattolici. Divertitevi, le nozze sono una festa.

1. Per sposarsi in Chiesa bisogna essere cresimati

Falso. Per poter ricevere la Cresima è necessario essere in grazia di Dio. Diversamente si compie un sacrilegio. Ora per due battezzati le relazioni sessuali prima del matrimonio sacramento sono un peccato, perché davanti a Dio non si è ancora marito e moglie. Quindi la Chiesa accetta la promessa dei coniugi per cui una volta sposati si richiederà di essere cresimati. Quindi ora tutti a seguire il corso di preparazione per tutti e due i sacramenti…

2. La sposa e lo sposo devono scegliere due testimoni ciascuno, battezzati e cresimati

Inesatto. Monsignor Virginio La Rosa, direttore dell’Ufficio matrimoniale del vicariato di Roma dice che «Bisognerebbe distinguere le “norme” per i testimoni tra il matrimonio concordatario e il matrimonio canonico. Nel primo caso oltre alla condizione della maggiore età, possono fare da testimoni anche dei non credenti. Per il matrimonio canonico invece i criteri per la scelta dei testimoni devono gli stessi seguiti negli altri sacramenti e cioè cresima e battesimo. Dunque i testimoni devono essere credenti e aver contratto i sacramenti». Questo perché in quello concordatario, il più frequente ovviamente perché ha effetti civili, il ruolo del testimone è giuridico. Certo se ve li trovate anche credente è meglio, no?

3. La presenza del prete è indispensabile

Falso. I “ministri” del matrimonio sono gli sposi. Quindi da sempre il prete o il vescovo serve solo a raccogliere questo consenso pubblicamente. Potrebbe farlo anche un laico e sarebbe comunque un matrimonio religioso. Non vi state a preoccupare, voi in Cristo siete il centro

Pagine: 1 2 3

Questa storia ha come tag:
matrimonio cristiano
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni