Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 26 Febbraio |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Celibato: avete paura di impegnarvi? Ecco un inizio di soluzione…

MARRIAGE

MNStudio | Shutterstock

Edifa - pubblicato il 03/12/20

Molti sono spaventati dall’idea di trascorrere tutta la vita con la medesima persona. Ecco alcuni modi per capire meglio e superare questo timore.

di Marie-Noël Florant

Chi non è stato travolto dalla paura almeno una volta nella vita? La paura è un’emozione. Ma è anche un meccanismo di sopravvivenza che deriva dalle nostre origini, quando i nostri antenati dovevano difendersi dai loro predatori. Limitandoci all’ambito della coppia, identifichiamo quali potrebbero essere oggi questi “predatori” che ci minacciano e in particolare, esaminiamo le paure che riguardano, ad esempio, l’impegno.

E se fosse la persona sbagliata?

Jean è venuto in consulenza perché non riesce a decidersi e a fare la proposta di matrimonio a Sophie. Vorrebbe, ma al tempo stesso ha paura di commettere un errore. E se fosse la persona sbagliata? E se la loro relazione fallisse? E se incontrasse una donna più adatta a lui? E se lei scoprisse che non è così bravo come crede? Sarà un buon padre? Sarà in grado di provvedere ai bisogni della sua famiglia?

Jean teme di non poter dare la sua parola per un futuro che non conosce. Tutte queste paure si sono cristallizzate in lui e gli impediscono di impegnarsi. Ma a vivere con questo stato d’animo, rischia di ritrovarsi da solo, e di lasciare passare il treno della sua vita e, senza dubbio, di seminare dolore nel cuore di Sophie. Senza parlare, della scarsa autostima che avrebbe di lui per non essere stato in grado di decidere.

Il coraggio di rischiare

Come uscire da questa situazione spaventosa? È necessario parlare con qualcuno che abbia un ascolto empatico, un “amico sicuro”, emotivamente stabile, che può aiutare a trovare, o a ritrovare, fiducia in sé stesso e nella propria capacità di scegliere e vincere le proprie paure.

La mancanza di fiducia porta spesso ad una spirale che può eliminare il gusto della vita. La vita comporta necessariamente dei rischi: non esiste il rischio zero e chi osa vince! Jean ha capito di dover andare al di là dei suoi blocchi e il fatto di aver chiesto aiuto gli permetterà senza dubbio di identificare le sue paure. Questo è il primo passo per superarle! Vivere significa correre dei rischi! Ci vorrà coraggio per fare questa scelta. Il coraggio di osare la fiducia perché questa è la parola chiave che sfiderà la paura. Impegnarsi significa aver fiducia, in sé stessi, negli altri e nel Maestro della vita.




Leggi anche:
Sette ostacoli psichici da eliminare per uscire dal celibato


fedez don alberto ravagnani

Leggi anche:
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su sessualità e celibato


MAŁŻEŃSTWO

Leggi anche:
Verginità, celibato e castità non sono la stessa cosa!

Tags:
celibatomatrimonio
Top 10
See More