Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Ottobre |
Sant'Ignazio di Antiochia
Aleteia logo
home iconStile di vita
line break icon

Come affrontare una delusione in amicizia?

SAD-WOMAN-SARROW OF LOVE

© fizkes - shutterstock

Edifa - pubblicato il 13/07/20

Proprio come una rottura amorosa, le delusioni in amicizia possono essere veramente dolorose. Ecco qualche consiglio utile per guarire da queste ferite

di Vincent de Mello

Non è raro doversi asciugare le lacrime a causa di una delusione in amicizia. Un bambino che si sente tradito, un giovane che vede i suoi amici allontanarsi perché i loro interessi divergono, uno studente universitario diviso tra le amicizie del liceo e il suo nuovo mondo, una donna diventata madre e che vede le sue amiche single allontanarsi a poco a poco da lei… Ogni volta, è un grande cambiamento e un grande dolore fatto di incomprensioni, ma può essere anche fonte di purificazione. L’amicizia richiede un vero e proprio apprendimento nella vita e poco a poco s’impara che in questi legami è sempre importante coltivare la giusta vicinanza e il giusto distacco.

Quando il comportamento degli amici è offensivo

È un paradosso sorprendente questo rapporto che ci porta fuori da noi stessi, ma che ci invita anche ad abitare meglio la nostra anima e a conoscerci meglio. L’amicizia non deve essere una fuga dal mondo, ma qualcosa di prezioso, la condivisione di una vita interiore. Il comportamento dei nostri amici ci delude o ci ferisce? Non giudichiamoli troppo in fretta poiché anche loro a volte hanno bisogno di crescere e maturare, e noi non perdiamo di vista i nostri ideali e concentriamoci su ciò che è prezioso ai nostri occhi.

Un bambino o un adolescente che si trova ad affrontare una delusione in amicizia può attraversare una vera e propria crisi, che crea un deserto dentro di sé. I genitori sono chiamati a riempire questo vuoto con la presenza di amici del Cielo, come gli angeli e i santi. Inoltre l’ansia dei genitori sulle frequentazioni del proprio figlio, anche se comprensibile, ha sempre bisogno di questa preghiera.

L’amicizia non accaparra le persone: le lascia sempre libere di andarsene e di fare altre scelte. È un concetto difficile da far capire ad un bambino, ma egli può comprendere che gli amici non sono un bene che si può possedere come un giocattolo o un altro oggetto e che non si può avere un titolo di proprietà su di loro.

Un giorno, l’amicizia diventa un luogo di apostolato e di misericordia

Più tardi, quando cambieremo città, paese, o entreremo in una nuova fase della nostra vita, potremo provare nostalgia per le nostre “amicizie del passato”. Dobbiamo allora credere che il meglio deve ancora venire e che queste amicizie già vissute hanno preparato i nostri cuori ad altre scoperte. La preghiera può quindi consistere nel pregare per i nostri amici di domani. Un giorno, maturando, l’amicizia diventerà un luogo di apostolato e di misericordia. Accettiamo che i nostri amici possano essere deludenti e conduciamoli a Dio: la nostra amicizia compirà allora un grande passo verso la maturità e diventerà una fraternità secondo il volere di Dio.


FRERES ET SOEURS

Leggi anche:
“L’amicizia è un dono di Dio”. Il video più emozionante da dedicare ai propri amici

Tags:
amicizia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
ORDINATION
Francisco Vêneto
Ex testimone di Geova verrà ordinato sacerdote cattolico a 25 ann...
Vedi di più