Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 28 Febbraio |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Il trend delle Messe cattoliche virtuali su Roblox

Roblox-Polish-Catholic-service.jpg

Archidiecezja Wrocławska Roblox | Fair Use via YouTube

J.P. Mauro - pubblicato il 01/02/23

La popolarità di questi servizi tra i giovani testimonia il loro desiderio di una vita di fede attiva

Roblox è un videogioco popolare che offre ai giocatori la possibilità di costruire qualsiasi cosa e di condividerla con gli altri. Come giochi tipo Minecraft – che Roblox ha preceduto di 5 anni –, Roblox presenta un’eperienza sandbox con un’estetica allegra che ricorda i LEGO. Con tutti questi elementi creativi, non sorprende che i cattolici abbiano realizzato delle chiese per stimolare le comunità di fede virtuali. 

In Polonia, è diventata ormai una tendenza per i giocatori di Roblox – stimati in 50 milioni al giorno – assistere ai servizi virtuali nelle chiese che hanno costruito. Il fenomeno riguardava inizialmente un gruppo di nicchia, ma ora questi servizi (Messe, memoriali…) sono diventati così popolari che sono centinaia le persone che attendono in linea per parteciparvi.

Questi eventi cattolici virtuali sono organizzati grazie a una vivace comunità sulla popolare piattaforma di chat di gioco Discord, chiamata “Arcidiocesi di Gniezno”. Gli oltre 28.000 membri possono organizzare facilmente eventi rispettosi della fede. Non si tratta di Messe valide, ma rappresentano comunque un’esperienza importante che educa i neofiti sulla vera Messa e dà ai fedeli la possibilità di giocare in un’ambientazione spirituale unica.

Date un’occhiata a una “Messa” di novembre svoltasi nel monastero di Jasna Góra di Częstochowa, in Polonia. Questo santuario mariano è un famoso luogo di pellegrinaggio, e grazie alla splendida ricostruzione virtuale può essere esplorato comodamente. Colpisce soprattutto l’attenzione a ogni dettaglio.

“Arcidiocesi di Gniezno” è una grande comunità polacca, ma non è l’unica comunità di Roblox che si dedica al divino. Un altro gruppo di questo tipo è Stato della Città del Vaticano di Roblox, una comunità attiva in circolazione dal 2011 che ha creato delle rappresentazioni virtuali eccellenti di ambienti famosi come la cattedrale di Westminster di Londra e la Cappella Sistina del Vaticano.

La cattedrale di Westminster virtuale è un sito Roblox così attivo che ha realizzato anche un presepe per il Natale 2022. 

L’edizione polacca di Aleteia ha notato che i giovani “celebranti” sono difficilmente ministri ordinati, ma tendono ad aderire al progetto con serietà e sincerità. Un sacerdote polacco attivo su TikTok, p. Sebastian Picur, ha perfino lodato la “conoscenza della liturgia” di questi giovani. Un partecipante ha dichiarato che il servizio è stato “realizzato in modo splendido”, e ha suggerito che alcune parrocchie dovrebbero prendere nota.

Se alcuni possono trovare la nozione di un finto servizio realizzato da giovani non ordinati sciocca o priva di senso, nelle loro azioni vediamo grande speranza. Di fronte ai resoconti di un crollo della frequenza eclesiale, questo trend delle Messe virtuali suggerisce che le giovani generazioni sono ancora assetate della pratica della fede. La prossima sfida sarà capire come passare dalla partecipazione virtuale a quella reale.

Tags:
Messavideogiochi
Top 10
See More