Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 27 Gennaio |
Sant'Angela Merici
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Funerali papa Benedetto XVI: cerimonia, bara, sepoltura (VIDEO)

The body of Pope Emeritus Benedict XVI

Antoine Mekary | ALETEIA

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 04/01/23

Tutte le informazioni sul rito funebre previsto giovedì 5 gennaio alle ore 9:30

Giovedì 5 gennaio a partire dalle 9.30 in Piazza San Pietro, sono previsti i funerali di Benedetto XVI, deceduto nella mattinata del 31 dicembre 2022. Sarà la prima cerimonia funebre di un pontefice presieduta da un altro papa da duemila anni a questa parte 

Chi presiederà il rito funebre?

Un rito, scrive l’Ansa, che sarà presieduto da papa Francesco e che, con ogni probabilità, sarà celebrato dal decano del collegio cardinalizio, Giovanni Battista Re.

Come sarà la cerimonia?

L’inedita cerimonia, la prima organizzata per un papa Emerito, seguirà una liturgia particolare, sulla quale per giorni ha lavorato il cerimoniale vaticano. L’obiettivo è stato quello di garantire tutti gli onori che si devono ad un ex Pontefice, ma con qualche accorgimento per limare i passaggi dedicati al papa regnante, come avviene tradizionalmente. 

La novità: le suppliche finali 

L’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Vaticano ha pubblicato il libretto che guiderà la liturgia dei funerali: il rituale è stato approvato da Papa Francesco e verrà utilizzato per la prima volta per Benedetto XVI. Non differisce particolarmente dalla liturgia usualmente seguita per un papa regnante, se non per due aspetti di rilievo: il celebrante, che sarà come ricordato il papa regnante, Francesco, e il programma delle orazioni. 

«La base della liturgia è quella – ha chiarito il direttore della sala stampa d’Oltretevere  Bruni – con alcuni elementi originali che danno al rito una sua originalità. Gli elementi mancanti sono quelli più attinenti al Pontefice regnante, come le suppliche finali, la supplica della diocesi di Roma e delle Chiese orientali che sono molto specifiche del papa ‘attivo’».

Quando arriverà il feretro in piazza San Pietro?

Il feretro con la salma di Benedetto XVI lascerà la Basilica giovedì mattina alle 8.50 per raggiungere il sagrato e consentire ai fedeli di recitare il Rosario. Alle 9.30 prevista la messa, presieduta da Francesco che successivamente dedicherà al papa Emerito la sua omelia. 

Cosa accadrà alla fine del rito funebre?

Infine, al termine del rito della ‘Ultima Commendatio et Valedictio‘, il feretro sarà trasportato nelle grotte vaticane. Lì sarà tumulato, durante una cerimonia privata, all’interno della nicchia che prima era appartenuta a san Giovanni XXIII e Giovanni II, le cui spoglie sono state traslate all’interno della Basilica di San Pietro in seguito alle rispettive canonizzazioni.

L’interno della bara

All’interno della bara di Benedetto XVI, che sarà in cipresso, zinco e rovere, saranno deposte le monete e le medaglie coniate durante il suo Pontificato e i pallii, ovvero le vesti da lui indossate nelle funzioni liturgiche nel corso della sua carriera ecclesiastica, ed anche, raccolto in un cilindro di metallo, il rogito, un testo che descrive il Pontificato di Ratzinger.

L’esterno della bara 

All’esterno saranno infine apposti i sigilli della prefettura della Casa pontificia, quello dell’ufficio celebrazioni liturgiche e del capitolo vaticano di San Pietro (Ansa, 3 gennaio). 

Quanta gente assisterà al funerale di Benedetto XVI?

Attese in piazza San Pietro decine di migliaia di fedeli, oltre a delegazioni e rappresentanti dei governi e delle confessioni religiose di tutto il mondo. A seguire l’evento ci saranno, infine, oltre 600 giornalisti accreditati per quella che sarà, senza dubbio, una cerimonia del tutto inedita. 

Quali istituzioni saranno presenti?

Le uniche delegazioni ufficiali presenti alle esequie saranno quella italiana, presieduta dal capo dello Stato Sergio Mattarella, e quella tedesca, guidata dal presidente Frank-Walter Steinmeier insieme al Cancelliere Olaf Sholz. Tutte le altre partecipazioni saranno a titolo personale. I leader politici ad aver già confermato la propria presenza, oltre alle due delegazioni, sono stati i monarchi del Belgio, Filippo e Mathilde, e la Regina Sofia, madre del re di Spagna. Oltre a loro anche il presidente polacco Andrzej Duda, quello portoghese Marcelo Nuno Duarte Rebelo de Sousa e il loro omologo polacco Katalin Novak. Ci si aspetta anche la presenza del governatore della Baviera Markus Söder. 

Tra i leader religiosi, invece, ci saranno il Patriarca di Antiochia dei Siri, Ignazio Youssef III Younan, il metropolita della Chiesa russa Antonij di Volokolamsk e una delegazione del Patriarcato ortodosso di Costantinopoli (Open, 3 gennaio).

Qui la diretta dei funerali.
Tags:
funeraleliturgiapapa benedetto xvi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni