Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 09 Dicembre |
San Juan Diego Cuauhtlatoatzin
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

5° ritiro del Movimento femminile delle donne cristiane

ROSARY

siam.pukkato|Shutterstock

Silvia Lucchetti - pubblicato il 06/10/22

Sabato 8 ottobre a Roma, presso la Chiesa del Santissimo Nome di Maria al Foro di Traiano, si terrà l'annuale ritiro del Movimento femminile delle donne cristiane. Preghiera, testimonianze e catechesi sulla vocazione e missione della donna

Si terrà sabato 8 ottobre a Roma, presso la Chiesa del Santissimo Nome di Maria al Foro di Traiano, l’annuale ritiro del Movimento femminile delle donne cristiane.

1665048176606.jpg

Il Movimento nasce il 19 luglio 2017 su ispirazione di Giusy D’Amico, moglie, mamma, insegnante, presidente dell’Associazione “Non si tocca la famiglia”, ed è rivolto

A chi si rivolge il Movimento femminile delle donne cristiane

(…) a tutte le donne, femmine, spose, amiche, madri, donne sole, consacrate, persone impegnate nella ricerca di un argine di senso che possa opporsi al relativismo imperante di questo tempo, per invitare a condividere un percorso certamente degno di combattenti ostinate. Non lo proponiamo come donne arrivate, o superiori a nessuna ma solo come persone profondamente coscienti della fragilità contenuta nei nostri vasi di creta, speranzose di essere in grado, al momento opportuno, di rivestirci di luce perché avremo conservato l’olio per lo Sposo. Desiderose di fare dono ad altre donne di quella luce, affinché nessuna sia privata di questo incontro con Cristo, l’unico che può rispondere a tutte le nostre attese, che può saziare la nostra fame di pienezza, placare la nostra sete di essere guardate e riconosciute.

Il programma del ritiro spirituale del Movimento femminile delle donne cristiane

L’appuntamento è per tutti alle 9. Dopo un breve saluto da parte di don Romano Matrone parrocco della Chiesa del Santissimo Nome di Maria e di Giusy D’Amico, inizieranno alle 10 le Lodi. A seguire l’Adorazione Eucaristica e dopo una breve pausa alle 11.30 ci sarà la testimonianza di una donna del Movimento la cui vita è stata redenta dall’incontro con Gesù Cristo. Dopo la preghiera dell’Angelus alle ore 12, ci sarà il pranzo al sacco e alle 14.30 un’ora di deserto per scrutare la Parola di Dio. Per questo è necessario portarsi la Bibbia. Alle 16 verrà celebrata la Santa Messa e a seguire una catechesi tenuta dal parroco sulla vocazione e missione della donna.

Per iscriversi al ritiro

Un evento prezioso da non perdere. Invitiamo tutte le donne che lo desiderano a partecipare iscrivendosi a questa mail movimentofemminile@gmail.com o se impossibilitate ad unirsi in preghiera. Il Movimento in questa giornata di lode e supplica metterà sotto il manto di Maria tutte le donne in difficoltà, abbandonate, ingannate, disperate, sole, che non conoscono l’amore di Dio. Affinché nessuna si perda e perché tutte possano sperimentare che Cristo fa nuove tutte le cose.

Perché come scriveva Chiara Corbella Petrillo:

Quello che Dio vuole per noi è molto più bello di tutto ciò che potremmo chiedere noi con la nostra immaginazione.

Tags:
donnepreghieraritiro spiritualevocazione femminile
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni