Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 15 Agosto |
San Massimiliano Maria Kolbe
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Il Papa ha la cura giusta per il suo ginocchio: “Ho bisogno di tequila!”

POPE LAUGH

LUCA ZENNARO I POOL I AFP

AFP PHOTO/LUCA ZENNARO/POOL / AFP PHOTO / POOL / LUCA ZENNARO

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 17/05/22 - aggiornato il 17/05/22

Il video del siparietto in piazza San Pietro con un gruppo di fedeli messicani è virale sul web: oltre 150mila visualizzazioni

Papa Francesco ha il “rimedio” per curare il suo ginocchio “malandrino”: niente medicine, ma tanta tequila, il liquore messicano, con un alto tasso alcolico, oltre il 40%!

“Sapete di cosa ha bisogno?”

Il pontefice non rinuncia a scherzare con un gruppo di seminaristi dal Messico, che lo salutano in Piazza San Pietro. “Sapete di cosa avrei bisogno per il mio ginocchio? Di un po’ di tequila!”. E loro promettono: “Quando andiamo a Santa Marta (nome di una famosa fabbrica del liquore messicano, ndr), ti portiamo una bottiglietta” (Aska News, 16 maggio).

Domenica 15 maggio, al termine della messa con canonizzazione e Regina Coeli, il Pontefice ha raggiunto e salutato i fedeli a bordo dell’auto scoperta. In quel frangente c’è stato il siparietto del Papa sulla “cura” a base di tequila.

La gonartrosi del ginocchio

Da tempo il Papa ha un problema all’anca che gli provoca un’infiammazione al legamento del ginocchio destro. Si tratta di un problema dilazionabile anche se non è escluso che i medici decidano di intervenire chirurgicamente. Quando il legamento s’infiamma il dolore diventa importante e Bergoglio è costretto a fermarsi (Sky, 17 maggio).

Tags:
ironiamalattiapapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni