Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 29 Settembre |
Santi Arcangeli
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

La Madonna di Medjugorje lascerà un “grande segno”. Di cosa si tratta?

MEDJUGORJE

Shutterstock-Hieronymus

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 07/01/22

Più volte annunciato ai fedeli, non si è ancora verificato. Le testimonianze dei veggenti davanti alla Commissione d’inchiesta su Medjugorje

Il “grande segno” annunciato dalla Madonna ai veggenti di Medjugorje: di cosa si tratta? In che circostanza ne hanno parlato i veggenti? 

Il giornalista di Tv 2000 e scrittore David Murgia, ha pubblicato, in esclusiva, nel libro “Processo a Medjugorje” (Rubettino), gli interrogatori dei veggenti in Vaticano, in cui parlano anche di questo “grande segno” che non è ancora arrivato. 

Il confronto con la Commissione

La Commissione internazionale di inchiesta su Međjugorje li incontra il 10 giugno del 2011, nella sede dell’ex Sant’Uffizio in Vaticano. Dopo 30 anni esatti dall’inizio del fenomeno (1981), in gran segreto (neanche la stampa ne sapeva nulla), finalmente gli attori principali di quello che forse è l’evento mariofanico più importante del secolo, vengono ascoltati (finalmente) direttamente dalla Santa Sede.

medjugorje video veggente vicka fake falso
I veggenti di Medjugorje nel periodo delle prime apparizioni.

La busta del veggente “Omissis”

La Commissione, in relazione al “grande segno” che avverrà a Medjugorje, esamina un fatto accaduto nel 1982: il veggente “Omissis” scrisse informazioni su questo avvenimento, in una busta poi secretata presso l’Archivio della Curia a Mostar. Il contenuto di quella busta, d’intesa con il veggente “Omissis” è stato nel 1984 dai membri della Commissione diocesana che allora indagava sui fatti di Medjugorje. Ecco il contenuto:

1. Quale segno avverrà?

La Madonna ha detto che avrebbe lasciato il segno tale segno io vi dico e vi affido il segno è: che sarà un grande santuario a Medjugorje in onore della mia apparizione e questo santuario sarà dedicato alla mia Figura.

2. Quando il segno accadrà?

Il segno accadrà nel 60 mese [giugno]

Data del rilascio della dichiarazione: Visoko 9.05.1982. Firma del veggente: Omissis

La versione di Vicka e Mirjana

Nel corso di quella discussione con i membri della Commissione, Vicka racconta di aver ricevuto dalla Madonna già nove segreti. Aspetta ancora un decimo che la Gospa le ha promesso. La signora si rivela convinta che ad ognuno dei veggenti – prima o poi – saranno comunicati dieci segreti. Il terzo di quelli da lei ricevuti riguardava il fatto che sarebbe stato dato un “grande segno”, permanente e visibile a tutti. 

Mirjana aggiunge: «Si tratterà di un dono vero, per tutti».

L’annuncio di Jakov

È il 20 febbraio 2012 quando presso i locali della Congregazione per la Dottrina della Fede (CDF), siti in Vaticano, alle ore 10.08, viene dato inizio ad una nuova riunione della Commissione Internazionale d’inchiesta su Medjugorje. Ad aprire i lavori di questa nona riunione, l’interrogatorio del “veggente” Jakov Čolo

Jakov si esprime così: «Il “grande segno” sarà dato sulla Collina delle apparizioni a Medjugorje, ma il momento in cui ciò accadrà fa parte dei Segreti e, pertanto, al momento non posso rivelarlo». «Il “grande segno” – aggiunge il veggente – comunque, sarà una conferma convincente della presenza della Madonna a Medjugorje».

Gli annunci della Gospa

Murgia, nel libro, ricostruisce tutte le volte in cui la Gospa ha promesso di lasciare un segno visibile per tutti i non credenti. Su tale segno la “Gospa di Medjugorje” ha risposto: 

§ «Verrà presto». (27 agosto 1981)
§ «Ancora un po’ di pazienza». (29 agosto 1981)
§ «Ora, ancora un po’ di pazienza». (31 agosto 1981)
§ «Ancora solo un po’ di pazienza». (3 settembre 1981) § «Lascerò un segno. Pazienza». (16 settembre 1981)
§ «Non lascio ancora un segno». (12 ottobre 1981) 

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO “Processo a Medjugorje”

Tags:
medjugorje
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni