Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 24 Ottobre |
San Luigi Guanella
Aleteia logo
home iconFor Her
line break icon

Troppi parti gemellari? Cause e rischi per mamma e bambini

GRAVIDANZA GEMELLARE

Di Olga Rolenko|Shutterstock

BenEssere - pubblicato il 25/06/21

La nostra specie è programmata per avere un figlio alla volta. La gravidanza singola ha infatti la massima probabilità di arrivare al termine.

È una mia impressione o nascono molti più gemelli? Non ho mai visto così tante carrozzine doppie in giro come adesso. E una anche tripla! Che rischi ci sono? Dipende dal fatto che oggi le donne fanno figli sempre più tardi o perché troppe fanno la fecondazione assistita? Maddalena C. (Padova)

Della professoressa Alessandra Graziottin, direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia medica San Raffaele Resnati (www.alessandragraziottin.it)

Non è un’impressione, gentile signora. C’è un reale aumento dei parti gemellari, e non solo
in Italia. Un fenomeno unico nella nostra storia.
Nei Paesi ad alto reddito, ci sono cause diverse, che lei ha già ben colto.

La prima è l’aumento progressivo dell’età della donna alla prima gravidanza.

Cause

Noi italiane abbiamo il record mondiale di prime gravidanze dopo i 40 anni. La seconda è il crescente ricorso a tecniche di Procreazione medicalmente assistita (Pma), non solo pe ridotta fertilità della donna, ma anche del partner.

Infertilità maschile

Le cause maschili di infertilità stanno crescendo in Italia anche per una ragione peculiare. L’abolizione del servizio militare ha tolto anche la visita di leva, preziosa perché consentiva di individuare precocemente quelle patologie andrologiche che non diagnosticate precocemente aumentano nettamente anche l’infertilità maschile.

Tra queste, la più frequente è la presenza di vene varicose delle vene spermatiche, responsabili del varicocele: questo causa un modesto aumento della temperatura dei testicoli colpiti, più frequentemente il sinistro, con un danno progressivo degli spermatozoi.

Pensi che la media dei ragazzi che presentava qualche problema andrologico alla visita di leva era intorno al 18 per cento.

Legislazioni su fecondazione medicalmente assistita

La terza causa di aumento dei gemelli, in Paesi diversi dall’Italia, è la regolamentazione del numero di embrioni trasferibili, dopo la fecondazione in vitro.

Alcuni centri trasferiscono molti embrioni, per ottimizzare il tasso di successo della fecondazione assistita, non curandosi purtroppo delle conseguenze anche drammatiche dei gemelli plurimi.

Un problema evitato in Italia, dal 2009 in poi, dopo i seri problemi di gemellarità plurima visti dal 2004 al 2009, quando una sentenza della Corte costituzionale ha abrogato gli obblighi relativi al numero di ovociti da trattare e agli embrioni da impiantare (con tutti i problemi etici che ne derivano, Ndr.).

Che rischi ci sono?

La nostra specie è programmata per avere un figlio alla volta. La gravidanza singola ha infatti la massima probabilità di arrivare al termine, e questo consente al bimbo di arrivare al parto in condizioni ottimali, con una mamma ragionevolmente in forze e pronta ad accudirlo.

Nel passato nei Paesi ad alto reddito, ma ancor oggi in quelli a basso reddito, la gravidanza singola era un vantaggio anche per la crescita dei bambini: allattare a lungo un solo figlio è diverso dall’allattarne due, soprattutto in condizioni di povertà e penuria di cibo.

Rischi per i bambini nascituri:

per quanto riguarda il neonato, la gestazione multipla può essere accompagnata da
parto prematuro, molto comune in questo tipo di gravidanza, con problemi tanto più seri, tra cui severi deficit neurologici, cognitivi e motori, quanto maggiore è la prematurità; difetti congeniti; insufficienza placentare, con ritardo della crescita intrauterina; basso peso alla nascita; aumento della mortalità perinatale.

Rischi per la mamma:

ipertensione, rottura prematura delle membrane, minaccia di parto prematuro, percentuale maggiore di tagli cesarei, maggiore incidenza di emorragie post-partum ma anche di anemie gravi e di depressione post-partum.

Quali alternative ci sono?

La prima prevenzione è ridurre le cause di infertilità: ogni ragazzo 18enne
dovrebbe fare una visita andrologica (regalo originale per i 18 anni), per diagnosticare e curare per tempo quelle condizioni che, trascurate, potrebbero nettamente aumentare l’infertilità dell’uomo.

I tempi biologici

Per la donna, è saggio e prudente non rimandare troppo a lungo la scelta di avere un figlio, se ci sono le condizioni affettive, familiari e di serenità economica. L’età della fertilità femminile ideale biologica è intorno ai vent’anni, poi la fertilità decresce rapidamente, con due cadute più nette dopo i 35 anni e dopo i 40 anni.

Nelle donne con malattie autoimmuni (celiachia, tiroidite autoimmune, artrite reumatoide, sclerosi multipla…) aumenta il rischio di insufficienza ovarica prematura, con
riduzione anticipata della fertilità, oltre a un maggior rischio di menopausa precoce.

Se si deve ricorrere alla Pma, è bene rivolgersi a centri di grande esperienza, tenendo conto della propria sensibilità etica e religiosa: è chiaro che comunque vengono stimolati e fecondati più ovociti.

QUI IL LINK PER ABBONARSI ALLA RIVISTA BENESSERE

Tags:
fertilitàgemelli
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
2
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
3
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni