Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 16 Ottobre |
Santa Margheria-Maria Alacoque
Aleteia logo
home iconArte e Viaggi
line break icon

“L’Angelo della Resurrezione”, un’immagine curiosa dal Perù

LIMA

munlima.gob.pe

Pablo Cesio - pubblicato il 09/04/21

Situata all'ingresso di un famoso cimitero di Lima, invita alla riflessione in ore difficili per l'America Latina nella sua lotta al coronavirus

L’America Latina e le immagini che parlano della Resurrezione. Opere di questo tipo si possono trovare in tutto il continente, da quelle che raffigurano il Cristo risorto ad altre curiose come quella che presentiamo in questa occasione.

È il cosiddetto “Angelo della Resurrezione”, un’immagine commissionata nel 1875 alla fonderia Barbezat & Co. Val D’Osne. L’autore è lo scultore francese Hippolyte Francois Moreau, ed è collocata su un piedistallo all’ingresso del cimitero El Ángel di Lima (Perù).

Questa immagine, di taglio industriale e originaria dell’Europa, ha dato il nome a un cimitero ad Áncash, nel distretto El Augusto di Lima. L’obiettivo era contare su un nuovo spazio per seppellire i defunti, visto che la capacità del cimitero Presbítero Matías Maestro aveva raggiunto il limite a metà Novecento.

LIMA

Il restauro

Col passare degli anni, l’immagine dell’“Angelo della Resurrezione”, con una tromba in mano, si è deteriorata. Ciò ha fatto sì che il Comune prendesse l’iniziativa, e nel 2020 è stato effettuato il restauro. Qualcosa di simile è accaduto al monumento al sacerdote Jorge Dintilhac, presbitero dei Sacri Cuori e fondatore della Pontificia Università Cattolica del Perù nel 1917. Tutte le azioni mirano a rivalutare il centro storico.

I lavori sono stati svolti durante il periodo di isolamento, e si è riusciti, ad esempio, a eliminare l’ossidazione, oltre che a curare maggiormente la protezione.

Risurrezione e speranza

Attraverso un video pubblicato dal Comune di Lima nel 2020, il funzionario Luis Martín Bogdanovich ha spiegato come si è svolto il processo e il suo significato:

“Il processo di restauro consiste in una diagnosi dell’oggetto, ed è stata realizzata una pulizia profonda (…). L’importanza di recuperare queste sculture, ancor più nel contesto del bicentenario dell’indipendenza, sta nel fatto che ci permette di guardare nuovamente la bellezza della città e di ricollegarci alle persone o ai simboli che non dobbiamo mai dimenticare”, ha affermato.

“In questo caso simboleggiano qualcosa che ci interessa in modo diretto, ancor più in questo periodo, ovvero la resurrezione e la speranza di fronte alle difficoltà, di fronte alla morte”.

Tags:
angeloperùresurrezionestatua
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni